HomeNewsCose losche sulla mia vita da 600 libbre di TLC che tutti ignorano

Cose losche sulla mia vita da 600 libbre di TLC che tutti ignorano

Giacca bianca del dottor Younan Nowzaradan

TLC/YouTube

“My 600-Lb Life” ha debuttato nel 2012 su TLC con la premessa di aiutare le persone obese a perdere peso attraverso un intervento chirurgico di bypass gastrico e una dieta. Il chirurgo di riferimento dello show, il dottor Younan Nowzaradan, alias Dr. Now, è l’esperto che esegue le procedure ed è al centro della lunga serie. Da allora è diventato il preferito dai fan con i suoi consigli schietti e i severi avvertimenti ai pazienti su ciò che devono fare per qualificarsi per l’intervento chirurgico per la perdita di peso. Tuttavia, quello che non sai del Dr. Now di “My 600-Lb Life” è che è stato coinvolto in alcune losche questioni legali dietro le quinte.

Sebbene ci siano molte storie di successo di pazienti che sono stati sottoposti a cure, lo spettacolo è stato rovinato da incidenti che hanno fatto alzare la fronte che i fan potrebbero non sapere o aver scelto di ignorare. Certo, le storie sulla perdita di peso sono davvero commoventi, ma è difficile ignorare i molti altri problemi che le star o la produzione hanno dovuto affrontare nel lungo periodo della serie.

La mia vita da 600 libbre è stata criticata come sfruttamento

La stella della mia vita da 600 libbre che mangia un pasto abbondante

TLC/YouTube

Molti si sintonizzano su “La mia vita da 600 libbre” per osservare le trasformazioni più drammatiche delle persone un tempo obese che cercano di cambiare la propria vita in meglio, ma alcuni pensano che abbiano un costo. Autrice di “Weightless: Making Space for My Resilient Body and Soul”, Evette Dionne, ha criticato lo spettacolo per aver raffigurato le sue star in modo disumano, come filmarle incapaci di alzarsi dal letto e rimpinzarsi di cibo malsano (tramite BuzzFeed News) . “Dalla prospettiva dello spettacolo, dobbiamo vedere questi soggetti mangiare perché è l’unico modo in cui il disgusto può davvero penetrare. Queste sono persone grasse! ci dice lo spettacolo. Guardali! Vuoi essere come loro? Smetti di mangiare! È a questo punto che lo spettacolo si perde completamente nella depravazione,” ha scritto. Dionne ha anche sottolineato che il dottor Nowzaradan non si concentra abbastanza sugli aspetti psicologici del motivo per cui i suoi pazienti sono obesi, e dice loro semplicemente di perdere peso e di attenersi a una dieta rigorosa da 1.200 calorie al giorno.

Uno spettatore ha condiviso il sentimento di Dionne in un post su Reddit e ha scritto: “Alcune persone hanno bisogno di più aiuto che mandarle via con una dieta. Come può lo show giustificare mandare via le persone da sole, solo per vederle fallire, quando pone così tanta enfasi su quanto sono vicini alla morte alcuni di loro? Faccio ancora fatica a vedere questo show come etico.”

Il dottor Younan Nowzaradan è stato citato in giudizio più volte

Occhiali del dottor Younan Nowzaradan

TLC/YouTube

Tutti gli interventi chirurgici comportano dei rischi, ma una paziente del dottor Younan Nowzaradan non si aspettava di ritrovarsi con un oggetto estraneo nel suo corpo. Come riportato da Radar, una donna di nome Michelle Park ha citato in giudizio il documento “My 600-Lb Life” nel 2012 per aver presumibilmente lasciato un tubo di quasi sette pollici dentro di lei dopo aver eseguito un intervento bariatrico su di lei. La causa affermava che l’oggetto era nel suo corpo da 22 mesi e affermava: “Il tubo ha perforato il colon della signora Park… richiedendo la rimozione chirurgica di una parte del suo colon”. Il querelante ha ritirato la causa un anno dopo, e non è chiaro se entrambe le parti abbiano risolto la questione in privato.

Sembra che il 2012 sia stato un brutto anno per Dr. Now, poiché è stato nuovamente schiaffeggiato con una causa a novembre, secondo Radar. La moglie di un ex paziente ha affermato che la star del reality non è riuscita a seguirlo dopo averlo curato nel settembre 2010, cosa che ha portato alla sua morte nel marzo successivo. “Gli imputati non hanno avvisato i querelanti della portata e del significato della sua condizione e della necessità di test immediati per escludere varie diagnosi, o se tali diagnosi si sono rivelate corrette, per implementare un trattamento di follow-up immediato”, si legge nella causa. Ancora una volta, il caso è stato archiviato.

Le star di My 600-Lb Life non sono pagate molto per essere nello show

Cappello da baseball di Steve Assanti

TLC/YouTube

Protagonista in “La mia vita da 600 libbre” è un lungo impegno. I pazienti non si limitano a presentarsi nell’ufficio del dottor Younan Nowzaradan, a farsi operare allo stomaco e poi a casa. Al contrario, le riprese durano circa un anno, durante il quale le star si incontrano con Dr. Now per ottenere l’approvazione per l’intervento chirurgico e prendersi il tempo per perdere peso in anticipo, se necessario. Un dettaglio tragico di “My 600 Lb-Life” è che un anno di tempo trascorso con la telecamera fa guadagnare alle star solo miseri $ 1.500, e non ricevono nemmeno soldi per i residui, secondo TV Overmind. Se scelgono di trasferirsi a Houston per essere più vicini a Dr. Now, le star riceveranno uno stipendio di $ 2.500. Le star ricevono un bonus di altri $ 1.500 per gli episodi successivi che mostrano come stanno perdendo peso.

Un vantaggio di partecipare a “My 600-Lb Life” è che i pazienti non devono pagare da soli le cure mediche e farsi pagare completamente l’intervento chirurgico gastrico. Tuttavia, l’ex star Steven Assanti ha condiviso in un video Facebook ora cancellato (tramite Starcasm) che le riprese sono state estenuanti. “Così estenuante al punto che ci sono giorni in cui non ho nemmeno voglia di filmare. E cerco di evitare di essere ripreso, ma la troupe televisiva – soprattutto uno in particolare – è così insistente che continuerà a bussare la porta, e bussa alla porta, e bussa alla porta finché non ne puoi più… È solo un sacco di lavoro,” ha rivelato.

Le star di My 600-Lb Life hanno accusato i produttori di causare loro disagio emotivo

Canotta blu di Destinee LaShaee

TLC/YouTube

Alcuni aspetti dei reality show devono essere prodotti, ma la star di “My 600-Lb Life” Destinee LaShaee ha accusato gli showrunner di esagerare con gli ascolti. Nel 2020, The US Sun ha riferito che LaShaee, il cui nome legale è Matthew Ventress, ha intentato una causa contro la società di produzione dello spettacolo Megalomedia per aver causato danni emotivi durante le riprese. Ha dichiarato che i produttori l’hanno costretta a radersi i peli del viso e ha affermato nella documentazione: “Le riprese della sua rasatura sono state così dolorose che non sono state incluse nello spettacolo. Lo stress ha portato la querelante ad avere un crollo durante il quale ha preso a calci il produttori fuori da casa sua, e ha minacciato di uccidere loro e se stessa.” Lashaee è morta tragicamente nel febbraio 2022 per cause sconosciute.

Un’altra star, Gina Marie Krasley, ha fatto causa a Megalomedia e alle aziende ad essa associate, sostenendo che i produttori l’avevano esortata a farsi filmare mentre si rimpinzava di cibo per ritrarla come una persona senza forza di volontà, E! Notizia riportata. Ha anche accusato i produttori di ignorare il suo stato mentale mentre seguiva un regime di perdita di peso estremo. Purtroppo, Krasley è morto nell’agosto 2021 a causa di una malattia non ancora identificata.

Le conseguenze della recitazione in My 600-Lb Life sono desolanti

Top nero di Zsalynn Whitworth

zsalynn/Instagram

Come tutti sanno, recitare nei reality show può creare o distruggere le coppie, e le relazioni di alcune star di “La mia vita da 600 libbre” non sono andate bene dopo la perdita di peso. Come riportato da InTouch, il marito di Zsalynn Whitworth voleva che lei mantenesse la sua corporatura più grande e le disse: “Non ti comprerò un’insalata. Se vuoi mangiare l’erba, puoi andare in giardino e pascolare”. Nell’episodio successivo, Whitworth ha rivelato di aver divorziato. “[My husband] non ha trovato molto buono nelle mie modifiche. È ora di ammettere che è finita,” ha dichiarato. Neppure al marito di Laura Perez sono piaciuti i suoi cambiamenti, che gli hanno tolto il potere di prendersi cura di lei. “Più sto meglio, peggio sta peggiorando la mia relazione. [Joey] si comporta in modo leggermente diverso, come “Oh, non hai bisogno di me”. Gli avevo detto: ‘Ho bisogno che tu mi sostenga, non che ti prenda cura di me'”, ha condiviso Perez.

Il fratello di Steven Assanti, Justin Assanti, avrebbe voluto non essere mai stato in “My 600-Lb Life”. In una sessione di domande e risposte su Reddit, quando un fan gli ha chiesto se avrebbe recitato di nuovo nello show, ha risposto: “Preferirei cercare opzioni prima di cedere i diritti sul mio nome, sulla mia vita, ecc. esisteva per essere molestato tutto il giorno sui social media, sui miei affari e sulle telefonate, non lo rifarei.”

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Top