HomeHOLLYWOODIl figlio di Miranda Kerr e Orlando Bloom, Flynn, prende il nome dal suo fidanzato adolescente

Il figlio di Miranda Kerr e Orlando Bloom, Flynn, prende il nome dal suo fidanzato adolescente

Miranda KerrFilippo Faraone/Getty Images

Miranda Kerr potrebbe essere una delle più grandi top model del suo tempo, ma è anche un’orgogliosa madre di tre figli. L’ex Victoria’s Secret Angel diventata professionista del benessere condivide due figli con suo marito, il CEO di Snap Evan Spiegel, con cui è sposata dal 2017. Il loro primo figlio, Hart, è nato nel 2018 e prende il nome dal nonno di Spiegel, che è un importante San Avvocato di Francisco, secondo Page Six. Nel frattempo, il loro secondo figlio, Miles, è nato più tardi nel 2019. Durante un’apparizione in “Today”, Kerr ha parlato dei suoi due ragazzi più piccoli, descrivendo Hart come un bambino selvaggio. “Il mio bambino di 2 anni, è selvaggio. È solo pieno, come se fosse un uomo in missione”, ha detto all’epoca. “A quanto pare è esattamente come era Evan quando era bambino.” D’altra parte, Miles “fa un orsacchiotto così piccolo”, ha detto. “È come un piccolo koala”, ha esclamato il fondatore di KORA Organics.

Oltre a Hart e Myles, Kerr è anche mamma di suo figlio Flynn, che condivide con il suo ex marito, l’attore Orlando Bloom. Lei e Bloom sono co-genitori di Flynn da quando la famosa coppia si è separata nel 2013 dopo tre anni di matrimonio. Nata nel 2011, Flynn prende il nome da un uomo speciale nella vita di Kerr: il suo primo amore, Christopher Middlebrook, morto in un tragico incidente quando era ancora giovane.

Il fidanzato adolescente di Miranda Kerr è rimasto ucciso in un incidente d’auto

Miranda KerrRich Fury/Immagini Getty

Secondo la modella australiana, Flynn (nata Flynn Christopher Blanchard Copeland Bloom) prende il nome dal suo fidanzato del liceo, Christopher Middlebrook, morto in un incidente d’auto quando aveva solo 16 anni. Kerr ha detto che lei e Middlebrook si frequentavano da due anni quando è stato tragicamente ucciso nell’incidente. “Dopo la sua morte, gli ho scritto una lettera in cui dicevo che speravo di nominare il mio primo figlio dopo di lui in qualche modo”, ha detto a The Daily Telegraph (tramite Persone). “L’ho detto a Orlando [Bloom]ed è stato lui a dire che sarebbe stato felice di farlo.” Ha continuato lodando il suo allora marito, dicendo: “Orlando è un bravo ragazzo”.

Aprendo il suo primo amore nel suo libro “Treasure Yourself”, Kerr ha detto che lei e Middlebrook avevano parlato di passare il resto della loro vita insieme. “Ci frequentavamo da due anni, e io avevo appena lasciato Gunnedah e mi ero trasferito a Brisbane quando è stato ucciso all’istante in un incidente d’auto, e all’improvviso mi è sembrato che il mio mondo fosse andato in pezzi”, ha scritto (tramite Daily posta). Riflettendo sulla morte del suo ragazzo molti anni dopo, Kerr ha detto che le ha insegnato una lezione importante. “Che le persone che toccano la tua vita siano sempre con te”, ha detto. “Mi ha insegnato che ho la possibilità di essere grato per il tempo che ho trascorso con lui invece di soffermarmi a perderlo.”

Il nome di Flynn è stato anche ispirato dalla defunta nonna di Orlando Bloom, Evelyn

Orlando BloomGabe Ginsberg/Getty Images

Oltre a nominare il loro figlio come Christopher Middlebrook, Miranda Kerr e Orlando Bloom hanno anche cercato ispirazione per un membro speciale della famiglia quando hanno scelto il nome speciale di Flynn: la nonna paterna di Bloom, che è morta poco dopo che Kerr è rimasta incinta del loro bambino. Apparso in “LIVE With Regis and Kelly” nel 2011, l’attore de “Il Signore degli Anelli” ha detto che lui e Kerr inizialmente volevano chiamare la loro piccola Evelyn in onore della sua defunta nonna. “Ero convinto che avremmo avuto una ragazza perché mia nonna è morta quando Flynn è stato concepito, ed era davvero cara al mio cuore”, ha spiegato Bloom. “Stavo pensando… ‘Avremo una bambina, si chiamerà Evelyn.’ Ed era un ragazzo… E così Flynn! Evelyn, Flynn. Flynn, Evelyn.”

Ma mentre Evelyn è un nome che ha un significato particolarmente speciale per l’attore, secondo quanto riferito Bloom aveva in mente un soprannome diverso per sua figlia, Daisy Dove, con la sua attuale fidanzata, Katy Perry. Una fonte vicina alla star ha detto a Us Weekly nel 2020 che avrebbe voluto chiamare la piccola Fiona. “A Orlando piaceva Fiona”, ha detto l’insider, notando che pensava che il nome “suonasse bene” quando abbinato a Flynn. “Ma [Katy] stava tirando per Daisy.” In precedenza, Perry ha spiegato il significato dietro il nome del loro bambino in un’intervista su “Jimmy Kimmel Live” nel 2021. “Daisy, per me, significa purezza, e Colomba significa pace e Bloom sente che significa gioia”, ha detto (tramite Persone).”Quindi è molto, ‘puro, pace e gioia’”, ha aggiunto il cantante.

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Top