HomeHOLLYWOODLa vera cronologia della relazione tra Taylor Swift e Matty Healy conferma ciò che sospettavamo

La vera cronologia della relazione tra Taylor Swift e Matty Healy conferma ciò che sospettavamo

Taylor Swift e Matty Healy in posa

Matt Winkelmeyer e Marc Piasecki/Getty

Se c’è una cosa che sappiamo tutti di Taylor Swift, è che non bacia e non lo dice; lei bacia e canta. Molto di ciò che sappiamo della sua vivace vita amorosa, lo abbiamo scoperto solo attraverso le sue canzoni, e non lo avremmo fatto in nessun altro modo. Ma mentre siamo riusciti a ricostruire la sua storia romantica attraverso i suoi album, anche la Swiftie più devota ti dirà che alcuni misteri sono rimasti proprio tali: misteri. Cioè, fino all’uscita del suo undicesimo album in studio, “The Tortured Poets Department” (TTPD). A quanto pare, la musa dietro alcune delle canzoni più da grattacapo di Swift in passato non è altro che il frontman dei The 1975, Matty Healy.

Il mondo ha esultato e fischiato allo stesso tempo quando Swift e Healy si sono frequentati all’inizio del 2023 prima che Travis Kelce entrasse in scena. Anche se la loro relazione è finita prima del previsto, “TTPD” ha chiarito che c’era di più nella loro storia di quello che i tabloid sono riusciti a discutere (ne parleremo più avanti). All’occhio inesperto (non Swiftie), la loro avventura potrebbe sembrare un segnale nel radar di Swift, ma “TTPD” ha rivelato una connessione degna di un approfondimento.

Se sei confuso come il prossimo fan, ecco lo scoop sull’apparente storia d’amore durata anni tra Swift e Healy. Dal loro primo incontro nel 2014 all’uscita dell’album “TTPD”, incentrato su Healy, ecco cosa devi sapere.

La storia d’amore tra Taylor e Matty è iniziata nel 2014

 

Taylor Swift, Nick Grimshaw e Matty Healy

David M. Benett/Getty Images

La storia d’amore tra Taylor Swift e Matty Healy, o come qualcuno potrebbe chiamarla, una “situazione” decennale, è iniziata nel novembre 2014. Tutto è iniziato quando il frontman dei The 1975 ha indossato una maglietta “1989” in uno dei concerti della sua band – non esattamente un grande gesto romantico dato che è anche il suo anno di nascita, ma sicuramente ha attirato l’attenzione di Swift. Ciò l’ha spinta a condividere con orgoglio una foto di Healy sul suo Tumblr e confessare il suo amore per The 1975.

Alcune settimane dopo, partecipò a un concerto del 1975 con i suoi migliori amici, dove incontrò ufficialmente Healy, con il quale scambiò le cifre nel backstage. Il giorno seguente, Swift indossò una maglietta di The 1975, accendendo immediatamente le voci sugli appuntamenti. Giocando con l’hype, Healy ha detto a Shazam 20: “Voglio dire, dannazione, cosa farò? Uscire con Taylor Swift? … Non direi di no”, secondo E! Notizia. Nel dicembre 2014, le strade dicevano che erano riusciti ad andare d’accordo e avevano iniziato una relazione segreta, con Us Weekly che riferiva che era stato Healy a fare la prima mossa. “È una cosa nuovissima e si stanno divertendo”, ha detto una fonte. Ma Healy si è affrettato a smentire le speculazioni, definendo l’intera faccenda una farsa, da vero London Boy quale è – gioco di parole.

La coppia è stata poi vista uscire all’afterparty degli inglesi nel febbraio 2015. Ma come vuole il destino, quella è stata la notte in cui Swift ha incontrato il suo prossimo fidanzato, Calvin Harris. E beh, sappiamo tutti cosa è successo dopo.

Matty ha ripetutamente negato di uscire con Taylor

 

Matty Healy si esibisce

Rick Kern/Getty Images

Nel 2016, Matty Healy sembrava essere in missione per mettere le cose in chiaro sulla sua presunta avventura con Taylor Swift, arrivando al punto di definire l’idea di uscire con la pop star una “cosa evirante”. Secondo NME, durante un’intervista con Q Magazine, Healy ha espresso il suo disprezzo per essere stato potenzialmente etichettato come l’uomo di Swift, usando un linguaggio colorito per enfatizzare il suo punto: “Se fossi uscito con Taylor Swift, sarei stato, ‘ Maledizione! NON sono il fidanzato di Taylor Swift. F**K.'” Quella dichiarazione ovviamente lo ha mandato direttamente in cima alla lista nera di Swifties.

Ma nella stessa intervista, Healy ha ammesso che c’era davvero poco qualcosa tra lui e Swift, etichettandolo come un “flirt”, anche se ha insistito sul fatto che non c’era niente di entusiasmante. “Non ha avuto un grande impatto sulla mia vita”, ha detto. In risposta al contraccolpo generato dai suoi commenti, Healy si è rivolto a X per condividere una lunga spiegazione, in cui si lamentava di essere stato relegato come “il fidanzato di qualcuno” prima che qualcuno potesse apprezzarlo per il suo lavoro. “Ero ONESTO riguardo a tutti i pensieri, sentimenti e situazioni che si presentano quando le persone DANNO CHE stai uscendo con la donna più famosa del pianeta”, ha detto, come notato da Elle.

Ha anche chiarito che “non era un misogino” e ha concluso la sua dichiarazione in modo poetico su Swift. “Ho detto in innumerevoli occasioni che l’ho trovata una delle donne più gentili, laboriose, dotate di creatività e belle che ho avuto il piacere di incontrare”, ha scritto.

Taylor e The 1975 hanno collaborato su una traccia nel 2022

 

Taylor Swift con in mano una grammosina

Amy Sussman/Getty Images

È stato solo alla fine del 2019 che Matty Healy ha iniziato a rientrare nell’orbita di Taylor Swift, ammesso che se ne sia andato. Ma al momento, Swift ha tre anni di relazione con Joe Alwyn. Nel podcast di Neil Griffiths, “The Green Room”, Healy è venuta in difesa di Swift quando è stato suggerito che la sua musica fosse tutta fuffa e senza sostanza. “Non insulterei mai Taylor, penso che Taylor sia fantastico”, ha detto prima di aggiungere un’offerta di collaborazione.

Ma si è tirato indietro quando si è imbattuto in Swift pochi mesi dopo, dicendo a Zane Lowe sul “New Music Daily” di Apple Music che era la prima volta che vedeva Swift in pochi anni. Ha ricordato: “Lei era semplicemente dietro di me … Sfortunatamente, non era il momento per me di presentare il mio progetto post-rock Joni Mitchell”. Le stelle finalmente si sono allineate nel 2022, tutto grazie a Jack Antonoff, che è praticamente un’estensione del cervello musicale di Swift. Antonoff ha co-prodotto il quinto album dei The 1975 e potrebbe anche aver progettato la reunion di Swift e Healy.

Quando l’era “Midnights” di Swift decollò alla fine del 2022, una tracklist trapelata che includeva The 1975 fece il giro e mandò i fan in delirio, ma Healy la liquidò come finzione. Ma dopo l’uscita dell’album, ha confessato che la collaborazione era legittima. “In realtà abbiamo lavorato un po’ su questo”, ha rivelato a KROQ. “Ma poi la versione non è mai uscita. Era per ragioni che non potevano essere criticate. Lei è fantastica.”

Taylor e Matty si sono quotati in borsa appena un mese dopo la separazione di TayJoe

Taylor Swift e Matty Healy camminano

Robert Kamau/Getty Images

E così arriviamo al 2023, l’anno in cui Taylor Swift e Matty Healy hanno finalmente riacceso la loro situazione. A gennaio, era abbastanza evidente che avevano seppellito l’ascia di guerra quando Swift fece un’apparizione a sorpresa in uno dei concerti dei The 1975 per cantare “Anti-hero” dal vivo per la prima volta, insieme a una cover del successo della band “The City”. ”

Avanzando rapidamente fino ad aprile, è emersa la notizia che Swift e Joe Alwyn si erano ufficialmente separati, una rottura che apparentemente era ufficiale da mesi. A maggio, Swift e Healy erano già insieme, con una fonte che diceva al Sun che i due erano “follemente innamorati” e sottolineava che non c’era “nessun crossover”, come aveva definito TayJoe, si sarebbero lasciati a febbraio. E mentre molti fan hanno guardato di traverso la loro relazione a causa delle controversie di Healy, inclusa una che coinvolge Ice Spice, Swift è apparsa impassibile. Sul serio, ascolta “But Daddy, I Love Him”. Inoltre, un insider ha confermato a ET che è stato proprio Jack Antonoff a riunire i due.

Nei mesi successivi, Healy partecipò regolarmente al “The Eras Tour” E L’appartamento di Swift a New York City. La stessa Swift sembrava al settimo cielo, raccontandolo a una folla del Massachusetts che “Non sono mai stato così felice in vita mia, in tutti gli aspetti della mia vita”. Ma circa due settimane dopo, la loro storia d’amore finì. “Sono entrambi estremamente impegnati e si sono resi conto di non essere realmente compatibili tra loro”, ha detto una fonte allo sbocco.

L’album Tortured Poets del 2024 di Taylor rivela la vera natura della loro relazione

Taylor Swift si esibisce

Ashok Kumar/tas24/Getty Images

Ahimè, quasi un decennio dopo l’incontro tra Taylor Swift e Matty Healy, il vero rapporto tra loro è ora più chiaro che mai, grazie a “TTPD”, e beh, è ​​ben lontano dall’avventura casuale che hanno lasciato intendere. I fan si sono anche resi conto che alcune delle canzoni passate di Swift che hanno avuto difficoltà a decodificare potrebbero riguardare Healy per tutto questo tempo. E curiosamente, Swift sembra avere più da dire sui suoi fugaci momenti con lui che sul suo quasi matrimonio con Joe Alwyn. Cosa dà?

Le risposte sono sepolte nei testi, in vero stile Swift. Ad esempio, il brano “Guilty As Sin” suggerisce che sognava ad occhi aperti Healy mentre era con Alwyn, mentre “Fresh Out the Slammer” suggerisce che desiderava correre “quello che dice che sono la ragazza dei suoi sogni americani”. Nella traccia del titolo, descrive Healy come un “golden retriever tatuato” che ha lasciato una “macchina da scrivere nel mio appartamento”. Chi altro sappiamo ha un’ossessione ben documentata per le macchine da scrivere? Nel singolo “Fortnight”, che è un termine decisamente inglese, Swift canta di prendere una “mossa miracolosa con la droga”, solo per rendersi conto che dopotutto non è ciò di cui aveva bisogno.

Non trattenere il respiro perché Swift venga mai allo scoperto e dica esplicitamente nulla di tutto ciò poiché le sue canzoni sono valide come dichiarazioni ufficiali. Healy, dal canto suo, non perde il sonno pensando di avere quasi un intero album a lui dedicato, o almeno così dice sua zia, Debbie Dedes. “Non lo sorprende più niente”, ha scritto al Daily Mail. “Non sarà sorpreso dalla canzone. Lui e lei sanno cosa è successo.”

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Top