HomeMusicLe voci selvagge sull'amicizia di lunga data tra Jay-Z e Diddy

Le voci selvagge sull’amicizia di lunga data tra Jay-Z e Diddy

Diddy stringe la mano a Jay-Z

Kevin Mazur/Getty Images

Jay-Z, il vero nome Shawn Corey Carter, risale a molto tempo fa con Diddy, che ha attraversato una serie di nomi nel corso degli anni. La coppia è così unita che Diddy ha ammesso a James Corden durante un episodio di “Carpool Karaoke” che Hova è una delle uniche due persone a cui è permesso chiamarlo con il suo nome di nascita, Sean Combs. “Non c’è una sola persona a parte mia madre che dovrebbe chiamarmi Sean”, ha annunciato. Data la loro amicizia decennale, non sorprende che siano stati oggetto di una moltitudine di voci selvagge, che vanno dall’essere due delle tante celebrità che potrebbero segretamente far parte degli Illuminati al lavorare attivamente contro la promozione e il mentoring di altri personaggi famosi. -provenienti artisti neri.

Com’era prevedibile, le voci selvagge sulla loro amicizia di lunga data hanno preso piede da quando sono emerse di recente le inquietanti accuse di Diddy, che lui ha tutte negate con veemenza. “Abbiamo prove schiaccianti e indiscutibili che le sue affermazioni sono complete bugie”, ha detto a Insider l’avvocato di Diddy, Shawn Holley, dopo che Rodney Jones Jr. (alias Lil Rod) è diventato l’ultimo accusatore a intentare una causa – questa volta, per presunta violenza sessuale e droga. .

Non è passato inosservato che Jay-Z è uno dei cinque amici famosi più stretti di Diddy che è rimasto scomodamente silenzioso riguardo alle accuse inquietanti. Jazzy è rimasto in silenzio radiofonico, non ha rilasciato dichiarazioni a sostegno del suo presunto migliore fratello né ha affrontato l’argomento con nessuno. Naturalmente, ciò ha portato a gettare ancora più benzina sul fuoco delle voci selvagge sull’amicizia di lunga data tra Jay-Z e Diddy.

Si dice che Jay-Z abbia mollato Diddy e si sia nascosto

Jay-Z Diddy indossa abiti color champagne

Kevin Mazur/Getty Images

Non sorprende che le voci sull’amicizia di lunga data tra Jay-Z e Diddy siano andate in overdrive a causa del rifiuto di Hov di affrontare le accuse contro il suo decennale ride-or-die. A difesa di Jay-Z, è bloccato tra l’incudine e il martello. Nell’era #MeToo, pochi vogliono sostenere pubblicamente un accusato di reati sessuali: Lindsay Lohan, Oliver Stone, Donna Karan e Woody Allen lo hanno appreso dopo aver pubblicamente combattuto per Harvey Weinstein. Tuttavia, se Diddy è innocente da tutte le accuse, è stato abbandonato dal suo amico più caro.

50 Cent si è inserito nella situazione perché, ovviamente, lo ha fatto; Fiddy ha litigato con Diddy sin dalla metà degli anni ’50, quando ha accusato Diddy di coinvolgimento nell’omicidio del 1997 di The Notorious BIG “Chi ha sparato a Biggie Smalls? Non li capiamo. Ci uccideranno tutti. Amico, Puffy sa chi colpisci quel negro,” rappa in “Hip Hop (The Bomb).”

Fiddy ha iniziato a trollare seriamente da quando le case di Diddy a Los Angeles e Miami sono state perquisite il 25 marzo. Ha pubblicato un modello di Jay-Z su un cartone di latte con un avviso di mancanza nel marzo 2024. “Qualcuno ha visto Jay LOL. Ha detto Puff [he] non risponde al telefono. LOL,” ha sottotitolato la foto. Nel frattempo, se Jay-Z si è nascosto, non sta facendo un buon lavoro. Sono ormai mesi che pubblica su Instagram foto #CouplesGoals in bianco e nero della “capra” e della “Regina B”. – anche se con la posizione disattivata.

Si suppone che Diddy stia facendo la spia sulle presunte trasgressioni di Jay-Z

Diddy Jay-Z si adatta a ridere insieme

Kevin Mazur/Getty

Diddy e Jay-Z provengono entrambi dalla East Coast di New York City: il primo da Harlem e il secondo da Bed-Stuy. La loro amicizia è iniziata davvero nei primi anni ’90, quando le loro carriere hanno iniziato a salire alle stelle, e da allora non si sono più guardati indietro – fino ad ora, a quanto pare. Erano rivali nel mondo della musica e degli affari, costruendo imperi multimilionari. Eppure, in qualche modo sono rimasti uniti e hanno persino collaborato sulle tracce. Le loro vite si intrecciarono ulteriormente nel ’99, quando entrambi si ritrovarono ad affrontare un periodo dietro le sbarre: Jay-Z per aver presumibilmente accoltellato Lance “Un” Rivera al Kit Kat Club di New York e Diddy per il suo presunto ruolo nella sparatoria al Club New York. Entrambi i rapper sono sfuggiti all’incarcerazione e il loro legame è diventato ancora più stretto.

Erano entusiasti l’uno dell’altro nelle interviste, festeggiavano insieme e celebravano gli alti e bassi della vita. Nel 2019, Jay-Z è stato raffigurato mentre beveva campioni con Diddy nella sua villa di Los Angeles mentre brindava alle celebrazioni del cinquantesimo compleanno follemente costellate di stelle. Tuttavia, secondo TriniTea di YouTube – che, è vero, non è la fonte più rispettabile o affidabile, ma ha ancora oltre 93.000 abbonati – le dicerie hip-hop sono le secche spie di Diddy su Hov perché è furioso per essere stato scaricato.

TriniTea versa del tè caldo davvero fumante, il che è appropriato dato il suo nome. “Diddy si sente salato perché Jay-Z lo ha abbandonato dopo essere stato smascherato da Cassie e da tutte quelle donne l’anno scorso”, ha affermato. “Jay-Z ha preso le distanze e Diddy è determinato a vendicarsi e a portare Jay-Z con sé, qualunque cosa accada.”

La relazione tra Jay-Z e Diddy ha apparentemente portato Beyoncé a minacciare il divorzio

Jay-Z Beyoncé guarda Diddy

Evan Agostini/Getty Images

Un’altra voce selvaggia sull’amicizia a lungo termine tra Jay-Z e Diddy che attualmente sta facendo il giro del rap è che la loro relazione ha apparentemente portato Beyoncé a minacciare di divorziare dal marito di 16 anni. I due si sono sposati con una cerimonia segreta nell’aprile 2008 dopo essersi frequentati per anni. “Ho solo 27 anni, quindi ero molto giovane. Penso che sia importante per le donne e gli uomini avere i propri obiettivi e la propria vita prima di poter completare qualcun altro,” ha detto Beyoncé a Ellen DeGeneres nel novembre 2008.

Nonostante abbiano accolto tre figli e siano diventati l’indiscutibile coppia di potere dell’industria musicale, le voci di infedeltà e divorzio hanno tormentato Hov e Bey per anni. I pettegolezzi non sono stati aiutati dall’intera faccenda di “Becky con i bei capelli” nel 2016. Tuttavia, stanno ancora andando forte, secondo Instagram di Jay-Z, pieno di foto #CoupleGoals. Quello di Beyoncé? Non così tanto. Il suo feed è pieno di foto super hot solo di lei.

Tuttavia, le speculazioni sulla sessualità di Diddy e le chiacchiere sulla natura della sua amicizia con Jay-Z stanno presumibilmente spingendo Beyoncé a minacciare il divorzio – e ancora una volta, 50 Cent ha mescolato il piatto. Nel novembre 2023, ha pubblicato un vecchio video del 2007 che presumibilmente mostrava Diddy che schiaffeggiava il sedere di Jay-Z. Poi, c’è il crescendo di chiacchiere sui social media, tutte provenienti da fonti poco affidabili, con titoli come: “Jay-Z va nel panico dopo che Diddy ha rivelato la loro relazione gay di lunga data davanti alla telecamera” e “Beyoncé chiede il divorzio da Jay-Z dopo lui e Diddy hanno fatto questo…”

Diddy e Jay-Z sono Illuminati e presumibilmente gestiscono un giro di traffico sessuale

Cappello Jay-Z Maglione con occhiali Diddy

Kevin Mazur/Getty Images

Da sempre circolano voci secondo cui Jay-Z e Beyoncé sarebbero degli Illuminati, cosa che una volta era una cosa reale, fondata da un gruppo di intellettuali nel 1776. Il libro satirico degli anni ’60, “Principia Discordia”, ha involontariamente scatenato una teoria cospirativa mondiale secondo cui le élite governano il mondo. . Il fatto che Beyoncé abbia pubblicato il brano “Run the World” e che lei e Jay-Z abbiano eseguito il tour “On the Run” – due volte – ha fornito ai teorici ancora più munizioni da aggiungere al loro presunto arsenale di prove.

Essere un caro amico di Hova è sufficiente per condannare Diddy ai regni degli Illuminati, e le voci che collegano la coppia ad attività nefaste sono aumentate in modo significativo dopo le incursioni dei federali di Diddy. King Combs non fece alcun favore a suo padre venendo fotografato con indosso pantaloni della tuta degli Illuminati il ​​giorno dopo che le case di Diddy furono prese d’assalto.

Il suddetto video “da spaccone” pubblicato da 50 Cent nel novembre 2023 ha portato un autoproclamato cacciatore degli Illuminati a realizzare il totale affermazione infondata Quello “[Jay-Z and Diddy are] attualmente è accusato di gestire una rete di pedofili gay dall’isola privata di Jay-Z! La Homeland Security dovrebbe fare irruzione nella casa di Jay-Z e Beyoncé la prossima volta?” È emersa un’altra voce infondata, secondo la quale “Jay-Z è nel panico per l’arresto di Diddy”, poiché è apparentemente preoccupato che i federali verranno a bussare per lui la prossima volta. Se tutto va bene, Lady Gaga sarà in grado di farlo. intervenire.

Secondo quanto riferito, Jay-Z e Diddy derubano altri artisti neri

Jay-Z Diddy brinda con champagne

Kevin Mazur/Getty Images

Quando non stanno escogitando piani per governare il mondo o lavorando duramente sul loro presunto giro di traffico sessuale minorile, si dice che Jay-Z e Diddy trascorrano il loro tempo complottando per fregare e ostacolare le carriere di altri rapper neri. Nel gennaio 2020, Jay-Z e Diddy sono stati accusati di impegnarsi in “politiche backdoor” dal vecchio collaboratore di Jazzy, Sauce Money. Tutto è iniziato dopo il discorso di accettazione dell’Icon Award di Diddy durante il gala pre-Grammy di Clive Davis nel gennaio 2020. “A dire il vero, l’hip-hop non è mai stato rispettato dai Grammy”, ha detto Diddy. “La musica nera non è mai stata rispettata dai Grammy al punto che dovrebbe esserlo. Per anni abbiamo permesso a istituzioni che non hanno mai avuto a cuore i nostri migliori interessi di giudicarci. E questo adesso finisce.”

Sauce Money non ne voleva sapere. “Ho appena visto il discorso di accettazione di @Diddy Icon al @RecordingAcad”, ha pubblicato X, precedentemente Twitter. “E posso onestamente dire che rispetto il messaggio, ma non viene da lui. Pratica la stessa politica di backdoor contro la sua stessa gente. Lui e il suo amico Jay Z. Se i Grammy sono in programma, allora lo siete anche voi!”

Tutto questo nonostante la Rock-a-Fella Records di Hova abbia lanciato le carriere di Kanye West, Foxy Brown e Ol’ Dirty Bastard, tra gli altri, e abbia presentato Rihanna, J. Cole e Meek Mill al mondo mentre erano sotto contratto con Roc Nation. Nel frattempo, la Bad Boy Records di Diddy ha portato Biggie Smalls e Craig Mack alla fama.

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Top