HomeNewsQuesto pezzo al centro della scena è completamente irriconoscibile oggi

Questo pezzo al centro della scena è completamente irriconoscibile oggi

Ethan Stiefel nella fase centraleYoutube

Vent’anni dopo il film deliziosamente degno di danza Fase centrale presentato per la prima volta nei cinema, i membri del cast si sono riuniti per la prima volta in quasi due decenni con informazioni dietro le quinte su una riunione di video chat di zoom all’inizio di settembre 2020. Tra questi vi erano anche Amanda Schull, Sascha Radetsky ed Ethan Stiefel, che si sono cinguettati con informazioni privilegiate dalla realizzazione del classico del film cult del 2000. E tutti i membri presenti per la chat di zoom ha continuato a stabilire carriere lodese in vari aspetti dell’industria dell’intrattenimento (Saldana come una star del cinema A-list, Schull come un fiocco televisivo in spettacoli come Abbastanza piccoli bugiardie Radetsky e Stiefel come titani del balletto).

Tuttavia, la cosa che ha causato il più grande scalpore tra Fase centrale stans non era l’intel dietro le quinte, ma il nuovo look Stiefel sfoggiava durante la videoconferenza. Stiefel – che interpretava il cattivo ragazzo Cooper Nielson – inizialmente fece un’impressione sui fan come un Lothario in pelle che indossava una giacca incline a guidare motociclette sul palco nel bel mezzo di un balletto classico mentre Peter Gallagher, con le sopracciglia a pelo, guardava con disapprovazione. Ma durante la chiamata in questione (che serviva come raccolta fondi per l’American Ballet Theatre’s Crisis Relief Fund), è stato visto sfoggiare un aspetto molto, molto diverso.
Allora, che aspetto ha Ethan Stiefel adesso? Continua a leggere per scoprirlo.

Cooper da ‘Center Stage’ sembra un po ‘diverso da quello di una volta

Ethan StiefelYoutube

Come Pagina Sei osservata nella loro copertura del settembre 2020 Fase centrale Raccolta fondi, Ethan Stiefel del film di culto ora assomiglia a “un Gregg Allman dell’era Cher” – e il loro descrittore non è così lontano. La ricezione che Stiefel ha ricevuto per quanto riguarda il debutto del suo nuovo look – completo di viso shag e bionde, serrature fluenti – è stata un po ‘mista, per dirla gentilmente. Secondo Pagina Sei, le reazioni dei fan sui social media spaziano dal chiamare il suo nuovo get-up “uno sguardo” a “una scelta”.

Nonostante ogni critica il nuovo ‘do drew’ di Stiefel, la sua carriera non è stata altro che un’illustre traiettoria verso l’alto. Dopo aver fatto il suo debutto sul grande schermo come Cooper in Fase centrale, Stiefel ha continuato a servire come ballerino principale per la compagnia American Ballet Theatre (un ruolo che ha occupato dal 1997 al 2012) e ha lavorato come direttore artistico per il Royal New zeealand Ballet dal 2011 al 2014.
Mentre il nuovo look di Stiefel avrebbe potuto essere al centro della scena (pun certamente inteso), un altro punto culminante importante della chat di zoom è stato un focus sulla diversità all’interno del mondo del balletto, che l’attrice, che si è formata come ballerina classica prima di passare alla recitazione, ha avuto un interesse acquisito. “Sono rimasto incredibilmente scoraggiato dalla mancanza di diversità nella danza in forma classica “, ha detto Saldana dei suoi anni da ballerina. “Così la prenotazione Fase centrale era un segno dall’universo.

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Top