HomeNewsTina Turner ha accennato a problemi di salute in uno dei suoi ultimi post su Instagram

Tina Turner ha accennato a problemi di salute in uno dei suoi ultimi post su Instagram

Tina Turner più giovane viene intervistata per MTVDenize Alain/Getty Images

Tina Turner è tragicamente scomparsa all’età di 83 anni, secondo TMZ. Il suo team ha rilasciato una dichiarazione che annunciava la notizia, affermando in parte: “È con grande tristezza che annunciamo la scomparsa di Tina Turner. Con la sua musica e la sua sconfinata passione per la vita, ha incantato milioni di fan in tutto il mondo e ispirato le stelle di domani.” Anche se devono ancora annunciare come è morta la leggenda del rock ‘n’ roll, Turner ha affrontato diversi problemi di salute in passato.

In 2013, the “Proud Mary” singer suffered a stroke. After waking up one morning unable to talk, the musician was rushed to a nearby hospital. Turner detailed the frightening day in an interview with BBC, saying, “Immediately they took me in and said, ‘It’s a mild stroke from the back of the head,’ and then they took me down in the room, and I didn’t believe it.”

She was diagnosed with intestinal cancer in 2016. Turner described surviving cancer, including having part of her intestine removed, in her memoir “My Love Story,” via Survivor Net, saying, “I know that my medical adventure is far from over.” After overcoming intestine cancer, kidney issues plagued Turner. Her survival was the focus of one of her last posts before her death.

Tina Turner talks kidney struggles shortly before passing

Tina Turner più grandeBertrand Rindoff Petroff/Getty Images

The same year that Tina Turner was diagnosed with cancer, she was also diagnosed with kidney failure. The “Proud Mary” singer shared that following her diagnosis, her life changed entirely, as she wrote in an article for Show Your Kidneys Love. Turner said, “In order to survive, I had to start dialysis. It was my only option, but it was depressing to be connected to a machine for hours.”

In her memoir, “Tina Turner: My Love Story,” she revealed that she was near death and her kidneys were “functioning at 20 percent.” Turner’s husband, Erwin Bach, donated his kidney to the music legend. Turner had a kidney transplant in 2017.

She wrote in one of her final Instagram posts, “Today is International World Kidney Day. Why is it important? Because kidneys fail without pain.” Turner detailed how she had ignored the signs she was not doing well, saying, ” My kidneys are victims of my not realising that my high blood pressure should have been treated with conventional medicine. I have put myself in great danger by refusing to face the reality that I need daily, lifelong therapy with medication.”

Turner’s cause of death is unknown at this time, but, it’s clear that her health struggles continued to affect the way she lived up until her tragic passing.

Tina Turner knew kidney struggles wouldn’t go away

Tina Turner più vecchiaEamonn M. McCormack/Getty Images

Tina Turner sapeva che i suoi problemi di salute sarebbero continuati dopo il suo trapianto di rene. L’artista “What’s Love Got To Do With It” ne ha parlato nel suo libro di memorie, “My Love Story”. Ha condiviso: “So che la mia avventura medica è tutt’altro che finita. Dopo un trapianto, sembra che ci sia sempre un altro test, un altro appuntamento dal medico o una biopsia da superare”. Sfortunatamente, il musicista vincitore del Grammy aveva ragione.

Turner ha dettagliato le difficoltà che ha dovuto affrontare dopo il suo trapianto con Show Your Kidneys Love. Ha detto: “Di tanto in tanto il mio corpo ha cercato di rifiutare il rene del donatore come spesso accade dopo il trapianto. Ogni tanto questo richiedeva più ricoveri ospedalieri”. Turner ha vissuto con sintomi tra cui nausea e vertigini. Ha ammesso che gestire la sua condizione era difficile. Ha detto: “Questi problemi non sono ancora del tutto risolti. Ho più prescrizioni e faccio molta attenzione a seguire meticolosamente gli ordini dei miei medici. Perché so che posso fidarmi di loro e delle loro terapie”.

Anche con i suoi vari problemi di salute, Turner era un bastione di forza interiore, guardando sempre al lato positivo. Mentre la musicista ha festeggiato il suo ottantesimo compleanno nel 2019, ha spiegato in dettaglio come si sentiva meglio che mai, secondo The Mirror. Ha detto: “Ho 80 anni … ho un bell’aspetto. Mi sento bene. Ho attraversato alcune malattie molto gravi che sto superando. È come avere una seconda possibilità nella vita”.

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Top