HomeNewsTutto quello che sappiamo sulla morte di Chadwick Boseman

Tutto quello che sappiamo sulla morte di Chadwick Boseman

Chadwick BosemanGareth Cattermole/Getty Images

Pantera Nera stella Chadwick Boseman, 43, è morto dopo una battaglia di quattro anni con il cancro al colon, ha riferito Il New York Times. “Un vero combattente, Chadwick ha perseverato in tutto questo, e ti ha portato molti dei film che hai avuto ad amare così tanto”, ha detto la sua famiglia in una dichiarazione. “Da Marshall a Da 5 Bloods, Ma Rainey’s Black Bottom di August Wilson e molti altri, sono stati tutti girati durante e tra innumerevoli interventi chirurgici e chemioterapia. Fu l’onore della sua carriera portare King T’Challa alla vita in Pantera Nera.”

La carriera di Boseman aveva trasceso il semplice intrattenimento. Attraverso i suoi ruoli e attraverso la sua reputazione fuori dallo schermo, Boseman era diventato un attore rispettato, attivista, e un esempio di una celebrità che aiuta a riscrivere ciò che significa essere un artista nero a Hollywood. “Non hai la stessa esperienza di un attore nero come fai come attore bianco. Non hai le stesse opportunità. Questo è evidente e vero”, ha detto all’Associated Press (via Il Washignton Post).
La notizia della scomparsa di Boseman ha scioccato i fan di tutto il mondo. Molti non sapevano che era malato. Secondo la Volte, non aveva parlato pubblicamente della sua malattia. Ecco tutto quello che sappiamo sulle circostanze che circondano questa straziante perdita.

Chadwick Boseman ha protetto i suoi cari dai riflettori

Taylor Simone LedwardDimitrios Kambouris/Getty Images

Secondo L’Associated Press, Chadwick Boseman morì nella sua casa nella zona di Los Angeles circondato dalla moglie e dalla sua famiglia. Anche se la sua fama è aumentata, Boseman ha continuato a mantenere la sua vita privata fuori dai riflettori, tra cui la sua relazione con la cantante Taylor Simone Ledward (nella foto). Newsweek ha riferito che la coppia è stata avvistata insieme nel 2015, secondo quanto riferito si è fidanzata nel 2019, e si ritiene che si sia tranquillamente sposata nel 2020.

Anche se occasionalmente avevano partecipato agli eventi insieme, i dettagli sulla loro dinamica rimasero fuori dai titoli dei giornali – come se Boseman stesse proteggendo questo importante pezzo della sua identità supereroe, super-Hollywood. Ha fatto il suo successo nel marzo 2019 alla 50a edizione dei NAACP Image Awards a Los Angeles. Secondo Newsweek, Boseman si è rivolto al suo partner accettando il premio come attore eccezionale in un film. “Simone, sei con me ogni giorno. Devo riconoscerti subito. Ti amo.
Anche se ora sappiamo che Boseman e i suoi cari stavano combattendo la sua diagnosi di cancro in privato, l’attore aveva continuato a lavorare duramente per ispirare gli altri nelle settimane e mesi prima della sua morte. Uno dei suoi ultimi messaggi su Instagram ha risuonato con un nuovo significato mentre i fan sono alle prese con la sua morte.

Chadwick Boseman ha trascorso i suoi ultimi giorni cercando di salvare vite umane

Chadwick BosemanInstagram

Anche se combatté per la sua vita, Chadwick Boseman si concentrò sull’aiutare gli altri. Il 15 aprile 2020 – Jackie Robinson Day – pochi mesi prima della sua scomparsa, Boseman ha pubblicato un video emozionante sui social media per sensibilizzare i lavoratori in prima linea che combattono COVID-19 attraverso il #Operation42 di Thomas Tull.

Il ruolo di Boseman nel ruolo della leggenda del baseball Jackie Robinson nel 2013 42 è stato un momento di rottura per l’attore, e la sua morte il 28 agosto 2020, casualmente si è verificato lo stesso giorno in cui la Major League Baseball stava celebrando il giorno di Jackie Robinson, per Il New York Times. Boseman aveva un profondo rispetto per il primo uomo nero a giocare nella Major League. “Siamo ancora sulle sue spalle”, disse una volta Boseman (via Tmz) “… portava la torcia. E lo portò da solo per un certo periodo di tempo prima che altre persone potessero aiutarlo.”
Boseman aveva chiaramente preso quella torcia. Mentre lavorava per distribuire attrezzature vitali ai lavoratori in prima linea durante la pandemia, riconobbe l’eredità di Robinson durante il suo videomessaggio. “Grazie, Jackie, per aver rifiutato di accettare il mondo così come è, per averci mostrato che possiamo fare la differenza.”

Ora sta a noi – innumerevoli fan di Boseman – portare la torcia in onore di un vero supereroe.

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Top