HomepoliticsCome Stormy Daniels sta usando la sua fama al processo Trump per potenziare la sua controversa carriera

Come Stormy Daniels sta usando la sua fama al processo Trump per potenziare la sua controversa carriera

 

Sorridendo, la testa inclinata di Stormy Daniels

Ethan Miller/Getty Images

È stranamente poetico che la condanna penale di Donald Trump sia bloccata dalla losca offerta monetaria dell’ex presidente a Stormy Daniels e da alcune opportunità finanziarie ancora più grandi per la star del cinema per adulti. Daniels è stata impegnata a trarre profitto senza scuse dal suo periodo sotto i riflettori come testimone principale dell’accusa di Trump, promuovendo la sua controversa carriera. Tuttavia, la carriera in questione potrebbe non essere quella a cui stai pensando.

Alcuni giorni dopo che Trump aveva avuto una brutta giornata durante la conferenza stampa post-verdetto di colpevolezza, Daniels stava celebrando un importante colpo di stato nella sua carriera. “Il mio spettacolo comico a New Orleans è SOLD OUT! Ma a causa della domanda, un secondo spettacolo è stato aggiunto il 20 giugno!” ha twittato. Alcuni degli odiatori più accesi di Daniels sembravano convinti che non avesse quello che serve per essere una comica e hanno risposto alle sue notizie cercando di essere saggi al riguardo. “Preferirei ficcarmi una matita negli occhi”, ha twittato un critico. “Cosa hai intenzione di fare, leggi la tua testimonianza?” sbottò un’altra persona. Questo tentativo di battuta è fallito perché alcune delle sue testimonianze erano in realtà divertenti. Daniels ha lanciato alcune frecciate brutali a Trump dopo aver preso posizione, e una è stata accolta con risate, secondo il collaboratore di MSNBC Adam Klasfeld. L’avvocato difensore Susan Necheles aveva suggerito che Daniels volesse dire al pubblico che era andata a letto con Trump. “Nessuno vorrebbe mai dirlo pubblicamente”, ha scherzato Daniels. Questa non era la prima volta che Daniels mostrava le sue doti comiche.

Stormy Daniels fa commedie dal 2019

 

Stormy Daniels si sporge leggermente in avanti

Steve Granitz/Getty Images

Stormy Daniels è un arguto praticante dell’antica arte di sventrare i troll di Twitter sul vecchio terreno di Donald Trump. È anche un bersaglio frequente dei suoi intelligenti applausi. “Stormy Daniels è un parassita che venderebbe qualsiasi cosa per un dollaro”, ha scritto uno dei suoi detrattori. Daniels ha risposto: “Non è vero. Non venderei Bibbie”. Questo era probabilmente un riferimento alle bibbie personalizzate di Trump “God Bless The USA”, che vende per $ 60 l’una. Daniels ha inoltre dimostrato che potrebbe essere più brava nel lavoro con la folla rispetto al comico virale di TikTok Matt Rife quando un altro odiatore ha twittato: “Michael Cohen e @StormyDaniels aka THE HUMAN TOILET sono i loro testimoni principali”. Lei rispose: “Esattamente! Rendendomi la persona migliore per buttare giù lo stronzo arancione”.

Daniels ha intrapreso per la prima volta un tour comico nel 2019. Secondo The Guardian, il suo materiale includeva una battuta sulla sua nuova carriera. “Non ho mai detto che volevo fare cabaret”, ha detto al pubblico in un comedy club di New York. “Chiaramente faccio del mio meglio lavorando sdraiato.”

Daniels in seguito disse al Guardian di aver deciso di dare una possibilità alla commedia mentre scriveva il suo libro di memorie, “Full Disclosure”. Voleva includere alcune storie divertenti sulla sua vita nel libro, ma non si adattavano al tono che voleva il suo editore. Quindi, i suoi racconti che inducono alle risatine sono diventati invece una routine comica. Daniels ha anche rivelato di scrivere molte delle sue battute per il reality show che ospita, “For the Love of DILFs”.

Stormy Daniels giura che Donald Trump non trarrà profitto dalla sua commedia

 

Donald Trump accigliato con in mano un foglio di carta

Michael M. Santiago/Getty Images

Secondo Forbes, Stormy Daniels ha probabilmente intascato una somma a sei cifre da sforzi legati alla sua presunta alleanza con Donald Trump, come il suo libro di memorie e il tour negli strip club. Ma la sua nuova vita da riluttante eroe popolare è stata costosa anche per Daniels; deve a Donald Trump 670.000 dollari in spese legali per una causa per diffamazione fallita. Ha promesso di non pagare, anche se questo la costringesse a comparire di nuovo in tribunale. “Indosserò un abito da dominatrice in tribunale. Sarà una foto segnaletica festosa”, ha detto ad Air Mail.

Alcuni utenti di X hanno suggerito che Daniels potrebbe usare parte del denaro del suo spettacolo comico tutto esaurito di New Orleans per pagare le spese legali di Trump, ma lei non ne ha voluto sapere. In risposta al suo annuncio sul suo successo, un netizen ha chiesto: “Lavorare il doppio del tempo per ripagare Trump?” La sua risposta provocatoria diceva: “No”.

Durante il controinterrogatorio nel processo segreto, Daniels ha detto della sua promessa di trattenere i soldi che deve a Trump: “Non pagherò per aver detto la verità”, nota AP. E se deve continuare a combattere il suo nemico per impedirgli di mettere le mani in pasta, forse non avrà paura di farlo: ha già superato una grande paura. Mentre parlava con The Guardian di fare standup, ha detto: “È stata l’esperienza più terrificante della mia vita, e questo è tutto dire perché ho visto Trump nudo”.

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Top