HomeNewsDentro la vita ridicolmente sontuosa di Jake Paul

Dentro la vita ridicolmente sontuosa di Jake Paul

Jake Paul nelle foto

Christian Petersen/Getty Images

In questi giorni, gli streamer TikTok e YouTube stanno guadagnando milioni di dollari dai videoclip quando erano ancora adolescenti. Basta chiedere a Jake Paul, la cui ricchezza esorbitante e il cui stile di vita ultra-sfarzoso sono dovuti a Internet, che lo ha catapultato alla fama nel 2013.

Paul, noto anche come “The Problem Child”, ha iniziato la sua traiettoria sui social media su Vine, accumulando oltre 5 milioni di follower e 2 miliardi di visualizzazioni prima che l’app venisse chiusa nel 2017. Il nativo dell’Ohio pubblicava spesso video insieme a suo fratello Logan, e il il duo è diventato popolare per i loro scherzi divertenti, lo stile libero e le scenette comiche spesso eseguite in luoghi pubblici. Paul è poi passato a YouTube e TikTok, dove i suoi guadagni hanno continuato a salire alle stelle, rendendolo uno degli influencer più ricchi della sua generazione con un patrimonio netto stimato di $ 80 milioni, secondo Essentially Sports.

Jake non ha paura di spendere i suoi soldi in modi esagerati e ha accumulato una collezione davvero impressionante di beni di lusso. Dal suo eccezionale portafoglio immobiliare alle sue appariscenti fruste, nulla in lui è conservatore. Naturalmente, i suoi fan non si aspetterebbero niente di meno, data la sua reputazione di usare uno scandalo dopo l’altro per rimanere rilevante. La sua prospettiva “tutta la stampa è buona stampa” sembra funzionare per lui, poiché la stella di Jake continua a crescere (così come la sua fortuna). Poco più che trentenne, Jake ha più soldi di quanti la maggior parte delle persone della sua età sappiano cosa farne. Allora cosa deve fare un uomo con tutti quei soldi? Ecco uno sguardo alla vita ridicolmente sontuosa di Jake Paul.

Jake Paul ha guadagnato un milione di dollari prima del suo ventesimo compleanno

 

Jake Paul in posa

Jon Kopaloff/Getty Images

La maggior parte dei diciannovenni lavora con salario minimo o sta appena iniziando la carriera universitaria, ma a quel punto Jake Paul era già molto più avanti dei suoi coetanei. Grazie ai suoi video virali su Vine, Paul aveva già guadagnato un milione di dollari prima di compiere 20 anni. Ha ampliato il suo successo una volta chiuso Vine, passando a YouTube, Facebook, Instagram, Snapchat e successivamente TikTok. “Man mano che diventi sempre più popolare e inizi a costruire un marchio per te stesso nello spazio, inizi a lavorare con grandi aziende Fortune 500, accordi di merchandising, puoi fare tournée”, ha detto alla CNBC. “Ci sono molti modi per monetizzare. Ma se hai milioni di fan e puoi convertirne anche il 5% per pagare qualcosa di tuo, sei nella fascia a sette cifre.”

E lo ha fatto, trasformando i suoi milioni di follower in flusso di cassa. Al momento in cui scrivo, Paul vanta oltre 20 milioni di abbonati YouTube, quasi 30 milioni di follower su Instagram e quasi 20 milioni di follower su TikTok, rendendolo uno dei creatori di contenuti più ricchi del suo tempo. Nel 2022, Paul è stato il secondo YouTuber più pagato al mondo, ricevendo la bella cifra di 45 milioni di dollari all’anno (secondo solo a MrBeast), secondo Forbes. Ha anche sfruttato il suo immenso seguito per realizzare concerti di recitazione, interpretando il ruolo di Dirk Mann nella serie Disney “Bizaardvark” dal 2016 al 2018. Paul ha anche interpretato il ruolo di Lance nel film di YouTube Red “Dance Camp” e Dugan in Il film di Fox Digital “Mono”.

La carriera di pugile di Paul lo ha aiutato a guadagnare ancora più soldi

 

Jake Paul che boxa con Tommy Fury

Francois Nel/Getty Images

Jake Paul non ha mai deciso di diventare un pugile, ma un incontro casuale tra un altro YouTuber ha cambiato la traiettoria della sua carriera. Al giorno d’oggi, l’influencer guadagna centinaia di milioni di dollari in un’area a cui non aveva mai pensato molto dieci anni prima.

Nel 2018, Paul e suo fratello Logan sono stati sfidati a un incontro di boxe tra KSI (vero nome Olajide Olayinka Williams) e suo fratello minore, conosciuto con il soprannome di Deji. Jake e PSI finirono per pareggiare la loro lotta, solo per rivincita l’anno successivo. Anche quest’ultima si è rivelata una decisione divisa, ma entrambi gli incontri hanno dimostrato il talento del creatore di contenuti come pugile e hanno dato il tono a una carriera promettente.

Jake ha poi affrontato il leggendario Floyd Mayweather in un match di esibizione non ufficiale, affrontando il campione per otto round fino a quando la partita non si è conclusa senza un vincitore. Si è rivelato anche un bel giorno di paga, con Jake che ha guadagnato circa $ 20 milioni per la partita in base alla sua quota pay-per-view. “Adoro il ritmo, la strategia, tutto ciò che c’è dietro. È un’arte. Poi c’è la preparazione, i contenuti, le conferenze stampa, gli outfit. Tutto ciò mi ha fatto innamorare della boxe, fino a un certo punto. dove ho bisogno della boxe ogni giorno solo per funzionare,” ha detto all’Independent.

Paul afferma che i suoi contratti su YouTube non rappresentano nemmeno una frazione delle sue entrate

 

Cappello blu di Jake Paul

Alexander Tamargo/Getty Images

Sebbene Jake Paul sia diventato famoso con l’aiuto di Vine e di altre piattaforme di social media, il suo reddito da creatore di contenuti costituisce una piccola parte della sua fortuna multimilionaria. Il nativo dell’Ohio è un uomo d’affari di successo, con diverse start-up e partnership imprenditoriali che mantengono costante il suo flusso di cassa. Paul ha fondato la sua società di scommesse sportive Betr insieme a Joey Levy nel 2022, raccogliendo oltre $ 100 milioni di finanziamenti mentre era ancora nelle fasi iniziali. Nel 2024, la società era valutata quasi 400 milioni di dollari, con investitori come Fuel Venture Capital, Aliya Capital Partners ed Eberg Capital che avevano una partecipazione nell’attività.

L’influencer diventato pugile fa meno affidamento sui servizi di streaming e più sulla sua fiorente carriera di pugile dopo che lo spazio delle entrate pubblicitarie ha iniziato a diminuire la sua creatività. “Non puoi giurare, non puoi fare una battuta divertente, non puoi parlare di politica, non puoi parlare di niente”, ha detto Paul a Forbes Australia. “Quindi, ho pensato, ho finito con questo. Non è più divertente. Non posso essere quello che sono, non posso creare il contenuto che voglio creare.”

Invece, la star dei social media prevede di utilizzare il suo pubblico online per generare spettatori per i combattimenti futuri senza un promotore. Ha anche molte altre società su cui fare affidamento, come la sua società di capitali Anti-Fund, numerose partnership con marchi e una partecipazione azionaria nella Professional Fighters League. Secondo Paul, la sua carriera di creatore di contenuti non costituisce “nemmeno vicino” al 10% del suo reddito annuo.

Ha le chiavi di una villa da 16 milioni di dollari

 

Occhiali da sole Jake Paul

Jamie McCarthy/Getty Images

Dopo essere diventato virale alle stelle quando era solo un adolescente, Jake Paul ha deciso di usare la sua moneta per acquistare una casa da quasi 7 milioni di dollari a Calabasas. Ha acquistato la proprietà nel 2017 quando aveva solo 20 anni, utilizzandola come hub per il suo ormai defunto gruppo di creatori di contenuti soprannominato “Team 10”. L’ampia casa con otto camere da letto e 11 bagni presentava un ingresso a tre piani, piscina e spa, un teatro e una guest house annessa. Tuttavia, Paul alla fine è cresciuto dalla sua culla di Calabasas e l’ha venduta nel 2021 per $ 775.000 in meno rispetto al prezzo di acquisto.

Paul ha continuato a fare cose più grandi e migliori, con una tenuta tentacolare da 16 milioni di dollari a Dorado, Porto Rico, che ha acquistato nel 2023. In un video di YouTube pubblicato sul suo canale, l’influencer ha portato gli spettatori in un tour del suo nuovo appartamento con otto camere da letto, Culla con 12 bagni, che comprendeva di tutto, da una gabbia per la battuta di baseball, una piscina, passerelle sul lungomare, un enorme giardino, un cinema e persino uno studio musicale. La tenuta di 12.800 piedi quadrati ha molto spazio per i suoi giocattoli, che includono diversi scooter Bugatti per esplorare l’isola quando lui e i suoi amici si stancano di tutti i soliti imbrogli ispirati da Paul.

La suite principale del pugile presenta un’uscita direttamente sull’ampio giardino, che intende trasformare in parte in un campo da basket “rustico”. La sua camera da letto comprendeva anche un’enorme cabina armadio con file di calzature lussuose e cassetti per gioielli per nascondere le sue enormi catene di diamanti.

Jake Paul ha una vasta collezione di veicoli di lusso

 

Jake Paul e le sue macchine

Instagram / JakePaul

Jake Paul è tutt’altro che modesto e non perde l’occasione di sfoggiare la sua enorme collezione di auto di lusso. Fortunatamente per lui, la sua villa a Porto Rico è dotata di un garage per sei auto adatto alle sue fruste. Paul possiede almeno 10 veicoli, sufficienti per portare in giro lui e il suo gruppo di creatori di contenuti con stile. La collezione dello YouTuber include una Lamborghini Huracan Performante da 350.000 dollari, con un motore V10 da 631 cavalli che raggiunge da zero a 60 miglia all’ora in meno di tre secondi. The Problem Child ha anche ottenuto una Tesla Model X personalizzata, del valore di circa $ 100.000. Questo SUV elettrico è noto per i suoi vantaggi economici e gli interni spaziosi, che lo rendono l’auto perfetta per spostarsi ai suoi vari incontri.

La sua collezione comprende anche una Rolls Royce Phantom, stimata in un valore di circa $ 440.000, e due camion, un Dodge Ram 1500 TRX e un Toyota Tacoma, stimati rispettivamente in circa $ 40.000 e $ 50.000. Paul ha anche acquistato una Ford Focus RS, completa di una verniciatura unica che combina un mix di rosa, giallo e blu per creare un look ispirato al “drip”. La star dei social media ha una BMW M5 Competition nella sua collezione, con un prezzo di circa $ 100.000 e un motore V8 biturbo.

Per finire, Paul possiede due Ferrari: una Ferrari 296 GTB, stimata oltre $ 400.000, e una Ferrari SF90 Spider, del valore di oltre $ 600.000. Durante la pandemia di COVID-19, si è anche comprato una mostruosa jeep personalizzata, soprannominandola il suo “veicolo di risposta alle emergenze”.

Jake Paul ha una predilezione per gli orologi costosi

 

Abito bianco di Jake Paul

https://www.instagram.com/p/CV8ZvlgPTcf/?hl=it&img_index=1

Jake Paul non scherza quando si tratta del suo orologio da gioco. La personalità di YouTube è nota per le cose più appariscenti della vita e, quando si tratta di ciò che ha al polso, più è costoso, meglio è. L’atleta è stato visto indossare il suo orologio Jacob and Co. Bugatti Chiron Tourbillon in oro rosa nell’autunno del 2022, con un intricato design della cassa che fondeva metallo e vetro imitando le caratteristiche di un veicolo Bugatti. Ha indossato il lussuoso accessorio (del valore stimato di $ 450.000) prima del suo incontro con il collega pugile Anderson Silva, che alla fine ha sconfitto. Paul è stato anche avvistato con il suo orologio cronografo Audemars Piguet Royal Oak, completamente ricoperto di diamanti aftermarket. Il pezzo esagerato è arrivato con un prezzo stimato di $ 100.000.

L’esperto di social media ha nella sua collezione anche un Richard Mille RM 72-01 in ceramica nera, del valore di $ 400.000, e un AET Remould Richard Mille RM0-11 Abu Dhabi Special Edition, del valore di oltre $ 600.000. Con prezzi molto più bassi, Paul possiede anche un Rolex Oyster Perpetual con il caratteristico quadrante blu Tiffany, del valore di $ 25.000, e un orologio Gucci Grip Mickey Mouse in acciaio da $ 1.800, che ha sfoggiato mentre si preparava per il suo combattimento con Tyron Woodley, che si è anche rivelato vittorioso. Con una quantità esorbitante di denaro spesa per i suoi orologi, possiamo solo sperare che l’influencer arrivi in ​​tempo ai suoi eventi.

Ha speso soldi per un finto matrimonio con Tana Mongeau

 

Matrimonio di Tana Mongeau e Jake Paul

Denise Truscello/Getty Images

Ci sono molte cose su cui si può spendere la propria enorme fortuna, ma un matrimonio finto elaborato non è esattamente in cima alla lista. Nel mondo di Jake Paul, però, niente è come sembra. La star di YouTube ha suscitato molto scalpore quando la sua vorticosa relazione con Tana Mongeau è iniziata nell’aprile 2019, per poi trasformarsi in un matrimonio a Las Vegas solo due mesi dopo. Appena sei mesi dopo le nozze, i due annunciarono la loro separazione. Questa notizia ha portato molti fan a credere che l’intera vicenda fosse solo una costosa trovata pubblicitaria.

Allora, quanto presumibilmente ha perso Paul nel suo grande giorno? Secondo la sua intervista con Metro, sposarsi con l’altra star di YouTube al Graffiti Mansion è costato la cifra esorbitante di 500.000 dollari, con tanto di jet privato di scorta, un ricevimento alla Sugar Factory, un remake della spada di Jon Snow da “Il Trono di Spade”, ” e un live streaming dell’evento disponibile per una tariffa di visione di $ 50. Le nozze non erano esattamente vincolanti, tuttavia, poiché Paul e Mongeau non avevano ottenuto una licenza di matrimonio prima della cerimonia e l’officiante non aveva la licenza per sposare le coppie in quel momento.

Dopo aver rotto con Mongeau, Paul ha raccontato a Entertainment Tonight del matrimonio altamente contestato, dicendo: “Tutti facciamo delle cose a volte. E a volte finisci per sposarti per finta. Quindi lascio le cose a questo.” I fan hanno reso note le loro opinioni su X, con un utente scrivere“La gente qui fuori paga davvero 50 dollari per vedere un matrimonio finto per due dei più grandi clown di YouTube lmao.”

Il suo imminente incontro contro Mike Tyson vanta una quota di iscrizione VIP di 2 milioni di dollari

 

Mike Tyson e Jake Paul posano insieme

Cooper Neill/Getty Images

In quello che definisce il “combattimento di una vita”, Jake Paul affronterà il pugile campione del mondo Mike Tyson il 20 luglio 2024 ad Arlington, in Texas. L’incontro sarà di esibizione, pertanto non verrà decretato alcun vincitore. Gli avversari dovranno indossare guanti di taglia più grande e combatteranno otto round da 2 minuti ciascuno.

Secondo i calcoli di Paul, un incontro con il leggendario pugile potrebbe fruttare l’enorme cifra di 300 milioni di dollari. Lo ha detto in un episodio precedente di “The Journey Podcast” quando il suo combattimento con Tyson era una realtà lontana. “Scherzo con i miei amici a riguardo”, ha detto Paul nel 2020. “Dico, ‘Inizierò a mangiare ciambelle Krispy Kreme e passerò ai pesi massimi e affronterò Mike Tyson. Questo mi entusiasmerebbe davvero e sono $ 300″. evento da un milione di dollari. Quindi, Mike, se stai guardando questo, divertiamoci un po’. New school vs old school, penso che sia qualcosa che i fan vorrebbero vedere.”

Alla fine Paul ha esaudito il suo desiderio e il combattimento sarà trasmesso in streaming esclusivamente su Netflix. Per coloro che desiderano assistere all’incontro di persona all’AT&T Stadium, i prezzi elevati dei biglietti vanno da circa $ 357 ciascuno a $ 8.067 ciascuno. È disponibile un pacchetto VIP per l’incredibile cifra di 2 milioni di dollari, che offre a due stimati spettatori l’accesso in prima fila per assistere all’incontro, quattro posti in prima fila per l’evento, quattro posti in seconda fila e un incontro con l’accesso agli spogliatoi. Paolo e Tyson.

Paul ha sperperato un bel po’ di soldi su una collana che prendeva in giro Conor McGregor

 

Il tatuaggio di Jake Paul

Condividi se Ziyadat/Getty Images

Jake Paul è noto per la sua personalità stravagante e gli scandali online, quindi non sorprende che abbia speso un sacco di soldi su un gioiello per deridere un altro atleta. Nel 2021, Problem Child ha acquistato una catena su misura da $ 100.000, soprannominandola la collana “Sleepy McGregor”. Il pezzo è stato realizzato per prendere in giro Conor McGregor, che ha continuamente respinto l’idea di combatterlo.

Paul ha mostrato il pezzo personalizzato sul suo Instagram, che mostrava una replica di McGregor in posizione fetale con in mano una piccola bottiglia di Nyquil finta dopo essere stato messo KO da Dustin Poirier nel gennaio di quell’anno. “McGregor, faresti meglio a vincere stasera, altrimenti non saremo in grado di combattere, perché se perdi la tua carriera è finita e l’offerta di 50 milioni di dollari che ti ho fatto non sarà sul tavolo”, dice in un video clip, riferendosi alla trilogia di McGregor del 10 luglio di quell’anno contro Poirier. Il nativo di Dublino ha perso l’incontro al primo turno dopo che un medico è dovuto intervenire perché si era rotto lo stinco.

Paul alla fine regalò il pezzo a Poirier, rivelando la notizia durante una conferenza stampa pre-combattimento prima del suo combattimento con Tyron Woodley (secondo MMA Fighting). “La catena Conor è tornata a casa in questo momento, ma Dustin Poirier mi ha mandato il suo indirizzo, quindi glielo comunicheremo”, ha detto. “Penso che lo metterà all’asta per beneficenza. Così qualcuno sarà in grado di procurarsi la famigerata catena McGregor, la sonnolenta catena McGregor.”

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Top