HomeroyalsI co-conduttori di View tornano indietro sulle speculazioni su Kate Middleton e sul Blame Palace PR

I co-conduttori di View tornano indietro sulle speculazioni su Kate Middleton e sul Blame Palace PR

Kate Middleton è seria

Piscina Wpa/Immagini Getty

Proprio come il resto del mondo, i co-conduttori di “The View” dicono “uh-oh” per essere rimasti coinvolti nelle speculazioni su Kate Middleton. Dopo molta frenesia riguardo a dove si trovasse la principessa del Galles dopo il suo intervento addominale, il reale rivelato le è stato diagnosticato un cancro. La diagnosi di cancro di Kate è stata scioccante, e molti che una volta diffondevano teorie sulla sua situazione da allora hanno condiviso il loro rimorso, inclusi i co-conduttori di “The View”.

La scomparsa di Kate è stata un argomento caldo al tavolo “The View” per mesi, ma dopo aver appreso della sua diagnosi di cancro, diversi conduttori hanno espresso vergogna per aver ceduto a quelle teorie. Alyssa Farah Griffin ha condiviso: “Sono colpevole di essermi divertita con ‘Dov’è Kate?’ …Ho dimenticato una cosa fondamentale che tutti sappiamo, ovvero che ogni persona, che sia una principessa, qualcuno in una posizione altamente privilegiata o semplicemente la persona accanto a te, sta affrontando problemi personali che non conosciamo Di.” Griffin ha poi attribuito un po’ di colpa al modo in cui la famiglia reale ha affrontato la questione. Ha detto: “Certo, il palazzo ha gestito male le pubbliche relazioni di questo, ma il pubblico lo ha gestito male”.

Anche gli altri conduttori Sunny Hostin e Ana Navarro hanno espresso rammarico per aver aggiunto alla speculazione. Navarro, tuttavia, riteneva che la frenesia dei media e gli errori di Photoshop fossero la causa del fatto che Kate diventasse un argomento ancora più grande. Tuttavia, il commentatore ha detto che questo è stato un momento “insegnabile” per lei, poiché Hostin ha detto che era “rimorso” per i suoi commenti. Molti dei co-conduttori sono apparsi dispiaciuti, tranne uno che è sempre stato dalla parte di Kate.

Whoopi Goldberg è sempre stata dalla parte di Kate Middleton

 

Whoopi Goldberg sorride

Dia Dipasupil/Getty Images

Diversi conduttori di “The View” hanno espresso rimorso per quello che hanno detto su Kate Middleton, ma Whoopi Goldberg non era uno di loro. Molte celebrità hanno parlato della scomparsa di Kate, e Goldberg era una di queste, ma lei non ha mai contribuito alle speculazioni. Invece, ha difeso la principessa del Galles. All’inizio di marzo, quando l’errore di Kate con Photoshop è diventato una grande notizia, la star di “Sister Act” era dietro al reale. Ha condiviso: “Quando accetti queste cose, quando iniziano a farlo alla tua famiglia, o iniziano a farlo ai tuoi figli, non è carino. Non è divertente. Mi irrita davvero.” Goldberg aveva la mentalità giusta nel difendere la principessa del Galles poiché da allora la sua diagnosi di cancro è venuta alla luce.

Nell’episodio del 25 marzo di “The View”, dove i suoi colleghi co-conduttori si sono scusati per aver aggiunto alla speculazione, Goldberg ha rivelato di aver scelto di tacere perché “una volta che hai avuto questa esperienza, può spaventarti”. I suoi colleghi co-conduttori hanno elogiato Goldberg per essersi astenuto dall’aggiungere teorie. La conduttrice del talk show sapeva che, a causa della piattaforma di cui dispongono lei e i suoi co-conduttori, ciò non può che aumentare la frenesia dei media. Ha spiegato: “Se penso che ci sia un vantaggio, dirò sempre: ‘Ascolta, per favore, pensa a questo.’ Perché quello che non sai è che ciò che diciamo qui non resta qui, va oltre l’oceano, va su Internet e le persone, come sai, manipolano le cose.”

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Top