HomeroyalsLe principali dame senza trucco della famiglia reale sono assolutamente da vedere

Le principali dame senza trucco della famiglia reale sono assolutamente da vedere

 

Tiara di diamanti e perle di Kate Middleton

Chris Jackson/Getty Images

Siamo abituati a vedere le principali donne della famiglia reale apparire glamour e raffinate. Ma non sono tutti abiti da ballo e diademi. Sono proprio come noi – ma molto più ricchi e molto più privilegiati – ma non sono sempre vestiti a festa con capelli e trucco perfettamente pettinati.

I nobili devono aderire a un elenco insopportabilmente lungo di codici di abbigliamento reali. C’è una rigorosa politica “no ginocchia”, un mandato di spalle coperte e una malsana ossessione per i collant color carne. Ci sono anche delle linee guida sulla bellezza: rossetti e smalti dai colori vivaci sono disapprovati, e un trucco semplice, leggero, impeccabile e capelli pettinati in modo impeccabile, senza alcun grigio errante che faccia capolino, sono essenziali. Non sono ammessi occhi da panda e elastici.

Le regole, però, esistono per essere infrante. Meghan Markle ha preso alcune decisioni di stile controverse durante il suo periodo con lo Studio. Tuttavia, ne ha pagato il prezzo davanti alla corte dell’opinione pubblica e dell’élite. Meghan è stata criticata per aver indossato un abito senza maniche ed è stata regolarmente criticata per il peccato di vestirsi casualmente con i jeans. Tuttavia, la regina Elisabetta II ha fatto più o meno quello che voleva quando era viva, ma quello era un vantaggio di essere la persona che stabiliva le regole. Elizabeth veniva vista più spesso vestita con tweed e foulard, mentre sfrecciava nella sua Land Rover, che uscire dalle limousine e stringere la mano all’élite mentre era vestita di diamanti e cappelli eleganti. E le altre protagoniste della famiglia reale sono state fotografate di tanto in tanto senza trucco.

Sarah Ferguson è una bellezza orgogliosa e a viso nudo

 

Sarah Ferguson senza trucco

Andreas SOLARO/AFP/Getty Images

In quanto ex moglie del reale preferito della Gran Bretagna, afflitto da scandali e caduto in disgrazia, il principe Andrea, duca di York, Sarah, duchessa di York, non è più costretta a rispettare il protocollo reale. Anche se, in tutta onestà, non era una grande fan di farlo anche quando era sposata con Andrew. Sarah, AKA Fergie dai capelli fiammeggianti, ha sempre marciato al ritmo del suo stesso tamburo.

Come Meghan, duchessa del Sussex, Fergie è stata martellata dalla stampa e dal pubblico britannico per le sue scelte di stile. È stata costantemente paragonata, sfavorevolmente, a Diana, principessa del Galles, svergognata dal grasso e chiamata con nomi orrendi: i tabloid la soprannominarono “Duchessa di maiale” e “Fergie grassa”. Non sorprende che abbia fatto male. “Ha portato la mia opinione su me stessa a nulla, a un pezzo di sporcizia”, ​​ha detto a The Observer nell’ottobre 2002. “E forse ho dovuto raggiungere quel punto per iniziare a rimettermi insieme”.

“Ho perso tutta la mia autostima, ho perso ogni fiducia che avevo, ho perso me stessa, completamente, e non voglio che nessuna ragazza debba affrontare tutto ciò”, ha detto al Child Mind Institute nel dicembre 2012. “Quindi Concentro molta della mia attenzione sulla costruzione dell’autostima in tenera età.” In qualche modo, Fergie è riuscita a ricostruirsi di nuovo e, di questi tempi, non sente il bisogno di essere sempre lucidata e truccata fino in fondo. È felice di essere a viso scoperto, esce regolarmente senza un filo di trucco.

Kate Middleton non ha paura di comportarsi al naturale

 

Kate Middleton cammina senza trucco

Max Mumby/indaco/Getty Images

Catherine, principessa del Galles, raramente sbaglia qualcosa in termini di stile. Viene spesso paragonata alla sua defunta suocera, Diana, principessa del Galles, e lodata per la sua grazia e la sua bellezza apparentemente naturale. Tuttavia, Kate non ha paura di rinunciare al trucco quando è in giro – e quando lo indossa, di solito è sobrio e dall’aspetto naturale.

Kate spesso si trucca da sola. Tuttavia, le voci secondo cui lo avrebbe fatto per il suo matrimonio si sono rivelate false. Secondo Royal Style Watch, Hannah Martin di Bobbi Brown Cosmetics è stata responsabile del look di Kate nel suo grande giorno. Tuttavia, la futura sposa ha applicato gli ultimi ritocchi, dopo essere stata istruita nell’arte del trucco dalla guru della cura della pelle Arabella Preston. Kate è così a suo agio con le sue capacità applicative che, secondo quanto riferito, ha mollato la truccatrice per le sue foto ufficiali di fidanzamento con Mario Testino e l’intervista post-scatto e l’ha fatto da sola. Sebbene un professionista fosse in attesa in caso di emergenza.

Come futura regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, Kate è l’immagine della fiducia in se stesse e dell’equilibrio. Ma non è sempre stato così. Un amico ha detto al Daily Mail che Kate era timida e riservata quando erano a scuola. “Apparentemente, era stata vittima di bullismo in modo grave, e sicuramente sembrava magra e pallida”, ha affermato la fonte. “Aveva pochissima fiducia.”

Meghan Markle è a suo agio nella pelle in cui si trova

 

Meghan Markle sorride senza trucco

Amanda Edwards/Getty Images

Meghan, duchessa del Sussex, è abituata alla vita sotto i riflettori. Prima di sposare il principe Harry, duca di Sussex, era un’attrice di Hollywood. Quindi, non a caso, Meghan sa come apparire impeccabile davanti alla telecamera. Tuttavia, ciò non significa che senta il bisogno di essere coperta di trucco 24 ore su 24.

Meghan è a suo agio con la pelle in cui si trova e sta diventando ancora più sicura di sé man mano che invecchia. “Penso che invecchiando ti senti più sicuro e non hai bisogno di fare troppi sforzi per poterti tirare su i capelli in quel modo molto francese [of] facendo cose. Se il tuo outfit è perfetto, una cosa deve essere fuori per farti sembrare perfetta,” ha detto a Glamour nel maggio 2017.

Tuttavia, Meghan ha dovuto sopportare più della sua giusta dose di odiosi abusi sul suo aspetto. Ha parlato del feroce cyberbullismo a cui è stata sottoposta durante un panel del festival cinematografico al SXSW nel marzo 2024. “Mi tengo a distanza da [social media] in questo momento per il mio benessere”, ha detto Meghan. “Ma la maggior parte del bullismo e degli abusi che stavo sperimentando sui social media e online è avvenuto quando ero incinta di Archie e di Lili, e di un neonato, con ciascuno di loro. Basta pensarci e capire perché le persone sarebbero così odiose. Non è dispettoso; è crudele.”

Alle principesse Eugenie e Beatrice piace mantenerlo reale

 

La principessa Beatrice La principessa Eugenia sorride

@princesseugenie/Instagram

La monarchia britannica è notoriamente formale, soffocante ed elitaria. Tuttavia, alcuni nobili sono relativamente semplici e facilmente riconoscibili, come le principesse Beatrice ed Eugenie. Avere il principe Andrea, duca di York, e Sarah, duchessa di York, come genitori non è la cosa più facile da crescere. Entrambi hanno resistito a un numero di scandali e disgrazie superiore alla media, senza che Andrew sembra avere fine in vista. Tuttavia, a tutti gli effetti, Beatrice ed Eugenie appaiono con i piedi per terra e a tutto tondo – beh, almeno per la famiglia reale.

A differenza di molti altri membri dello Studio, Beatrice ed Eugenie hanno una presenza attiva sui social media che sembra in gran parte reale e non filtrata. I due pubblicano regolarmente foto sincere su Instagram che li mostrano insieme o con i loro mariti e figli. Ed entrambe le nipoti della regina Elisabetta II amano mantenerlo reale e informale, posando a viso scoperto e felici.

Tuttavia, purtroppo, sia Beatrice che Eugenie sono state oggetto di crudeli attacchi da parte degli hater a causa del loro aspetto e delle scelte di moda. “Non credo che ci siano molte cose nella vita che possano farti sentire più vulnerabile, più indifeso, più solo dell’essere vittima di bullismo”, ha detto Beatrice al pubblico del WE Day UK nel 2018. “Quando vengono lanciate pietre, noi rassicurarci a vicenda sul fatto che le persone spesso non capiscono quanto possano essere dolorose, soprattutto nel mondo in cui viviamo oggi”, ha aggiunto Eugenie.

La regina Camilla traccia la propria strada

 

La regina Camilla sorride senza trucco

Max Mumby/indaco/Getty Images

La regina Camilla è più a suo agio nelle stalle e nei canili che nei circoli reali, e preferisce vestirsi senza trucco e in modo casual. È una ragazza di campagna concreta e pratica con poco tempo per le frivolezze e le storie. Tuttavia, da quando è diventata la moglie del re Carlo III, Camilla è stata costretta a cambiare il tweed con un abbigliamento più formale quando è in pubblico, almeno per la maggior parte del tempo. Camilla predilige stili semplici e classici, ma ama cambiare le cose per una serata in città e sfoggiare tessuti e motivi sontuosi. Tuttavia, mantiene sempre il trucco minimo e discreto.

Camilla rifiuta di seguire lo standard reale del rossetto scuro e audace preferito dalla defunta regina Elisabetta II. Invece, aderisce a un’estetica di bellezza dall’aspetto più naturale. La truccatrice di Camilla, Marina Sandoval, ha detto ad Harpers Bazaar che la sua famosa cliente aderisce all’etica “meno è più”.

Camilla è stata dipinta in una luce poco lusinghiera a causa della sua relazione con il re Carlo III mentre era sposato con Diana, principessa del Galles. Camilla veniva regolarmente paragonata a Diana, uno standard di bellezza a cui poche donne, se non nessuna, potevano essere all’altezza. Ma Camilla, dalla pelle dura, l’ha sempre presa con calma e non ha dato importanza al suo aspetto. L’autrice Penny Junor ha detto a Vanity Fair nel gennaio 2022 che Camilla non ha perso un colpo quando l’attore Elaine Stritch una volta le ha detto che stava benissimo. “Hai bisogno degli occhiali”, ribatté lei.

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Top