HomeroyalsLe voci sulla sontuosa casa reale di Rose Hanbury sono così oscure

Le voci sulla sontuosa casa reale di Rose Hanbury sono così oscure

Rose Hanbury sorride

Dave Benett/Getty Images

Le voci secondo cui Rose Hanbury possiede rari e antichi manufatti cinesi stanno guadagnando terreno. Ciò avviene nel mezzo di una nuova serie di voci secondo cui Hanbury, il cui titolo ufficiale è Marchesa di Cholmondeley, è l’amante di William, il Principe di Galles, e la spina nel felice giardino coniugale di Catherine, la Principessa di Galles. Questa serie di voci è emersa mentre Kate Middleton si stava riprendendo da un intervento chirurgico addominale e prima che annunciasse che le era stato diagnosticato un cancro. Ora, Hanbury, che è stata felicemente sposata con suo marito e padre dei suoi tre figli, David Rocksavage, marchese di Cholmondeley per 15 anni, è stata coinvolta in un altro giro di voci reali.

I fan cinesi più attenti sui social media hanno iniziato a speculare se l’arte presentata in una mostra di Vanity Fair del 2013 a casa di Hanbury, conosciuta formalmente come Houghton Hall, abbia avuto origine dalla dinastia Qing in Cina attraverso mezzi sinistri. “Sfortunatamente, le persone in Cina hanno guardato un po’ troppo da vicino questo servizio fotografico del Marchese e della Marchesa di Cholmondeley nella loro splendida dimora signorile, e hanno notato che è piena di autentici mobili cinesi e [artifacts] rubati dalla Cina durante la caduta della dinastia Qing, e sono incazzati,” ha twittato l’utente @sugabelly su X, precedentemente noto come Twitter. Al momento non c’è alcuna conferma che Hansbury e la sua famiglia abbiano acquisito i pezzi con mezzi disonorevoli, ma le voci non hanno aiutato la reputazione di Hanbury.

La famiglia di Rose Hanbury ha acquisito manufatti cinesi?

 

Rose Hanbury in posa

Dave Benett/Getty Images

Rose Hanbury, a cui è stato dato il brutale soprannome di Camilla 2.0, è attualmente un argomento di tendenza, il che significa che sta sopportando il peso maggiore dell’ira dei social media. Tuttavia, Houghton Hall, insieme a gran parte delle opere d’arte e dei mobili al centro delle voci, in realtà è stata trasmessa dalla parte della famiglia di suo marito. La nonna del marchese, Sybil Sassoon, aveva legami con il mondo dell’arte che avrebbero reso possibile l’acquisizione di tali pezzi, secondo Vanity Fair. Non è noto se ciò sia avvenuto tramite acquisto o altri metodi sconvenienti. Tuttavia, il Time ha menzionato che la famiglia Sassoon, che guadagnò la propria ricchezza commerciando oppio e altri oggetti di valore, raggiunse il suo apice durante il secolo dell’umiliazione cinese, che vide il paese derubato di molti dei suoi beni di valore.

Secondo il Frist Art Museum, che ha una mostra dedicata alla Houghton Hall, costruita per la prima volta da Sir Robert Walpole, il primo Primo Ministro britannico, Sybil Sassoon riempì la casa di opere d’arte nel 1900. Acquistò i pezzi attraverso rapporti con artisti importanti e con suo fratello collezionista d’arte, Sir Phillip Sassoon, che visse dal 1888 al 1939. Secondo London Remembers, Phillip aveva un’affinità con l’arte inglese e francese del XVIII secolo, sebbene apprezzasse anche altri forme d’arte. Finora non si sa come la famiglia Sassoon abbia acquisito i presunti manufatti cinesi nelle foto, quindi le accuse di saccheggio e commercio sleale fatte sui social media potrebbero essere giustificate.

Cosa pensa Rose Hanbury di Houghton Hall

 

Rose Hanbury indossa una sciarpa

Nick Harvey/Getty Images

Nel marzo 2023, Rose Hanbrury si vantava della sua splendida tenuta inglese mentre parlava con The English Home. Durante il profilo, Hanbury ha spiegato di vivere a Houghton Hall con la sua famiglia, dove si sono trasferiti dopo aver avuto figli, insieme a ciò che serve per mantenere la proprietà storica in ottime condizioni. Non sorprende che Hanbury non abbia spiegato esattamente come lei e la sua famiglia abbiano acquisito tutta la loro arte, ma ha notato che le cabine della casa sono piene di tessuti e mobili “fragili” che usano raramente.

Tuttavia, ad Hanbury piace utilizzare il catalogo di pezzi esistente della proprietà. “Vado continuamente in soffitta e trovo vecchie tende e cose a cui si può dare una nuova prospettiva di vita”, ha detto. Hanbury ha anche rivelato che suo marito aveva una conoscenza superiore dell’arte, quindi forse i social media dovrebbero indirizzare le loro domande sull’opera d’arte controversa al marchese.

Sebbene Hanbury sia stata silenziosa su questo particolare fronte, ha già dimostrato di non essere una viola rimpicciolita. Oltre a inviare a Stephen Colbert un mandato di cessazione e desistenza per soffocare le voci sulla relazione che circonda lei e il principe William (dopo che lui aveva scherzato sulle accuse durante un episodio del suo spettacolo a tarda notte), ha anche denunciato la speculazione secondo cui erano stati coinvolti sentimentalmente. . Parlando con Business Insider, il team legale di Hanbury ha affermato che “le voci sono completamente false”.

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Top