HomeHOLLYWOODTutti i dettagli sui 3 divorzi di Angelina Jolie

Tutti i dettagli sui 3 divorzi di Angelina Jolie

 

Angelina Jolie in posa

Jeff Spicer/Getty Images

Il seguente articolo include accuse di violenza domestica.

Angelina Jolie ha costruito un’incredibile carriera nell’arco di decenni, ma non è sempre stata così fortunata nella sua vita personale. Dalla sua relazione tesa con il padre, Jon Voight, al divorzio pieno di drammi da Brad Pitt, l’attore non ha avuto vita facile, e le sue confessioni di relazione più dolorose certamente lo confermano. Nel corso degli anni, Jolie ha frequentato alcuni dei più grandi nomi di Hollywood ed è stata legata a molti altri. Durante le riprese di “Alexander” del 2004, ad esempio, ha scatenato voci su una storia d’amore con Colin Farrell e Val Kilmer, e nel 2021, lei e The Weeknd hanno trascorso molto tempo insieme, mandando in tilt i tabloid. Alla fine, però, non ha mai confermato (né smentito) tali rapporti.

Quello che sappiamo per certo è che ha frequentato Jenny Shimizu negli anni ’90 ed è stata sposata con tre colleghi attori. Prima c’era il suo giovane amore con Jonny Lee Miller, poi il suo amore eccentrico con Billy Bob Thornton e infine quella che sembrava essere la sua unione più seria con Brad Pitt. Sfortunatamente, ogni matrimonio si è concluso con un divorzio per vari motivi. Ecco tutti i dettagli che conosciamo sui tre matrimoni e divorzi molto diversi di Angelina Jolie.

Angelina Jolie ha perso la sua identità dopo aver sposato Jonny Lee Miller

 

Jonny Lee Miller e Angelina Jolie in posa

Archivia foto/immagini Getty

Prima di diventare un nome familiare, Angelina Jolie era un’aspirante attrice che cercava di uscire dall’ombra di suo padre. “Non sono mio padre”, dichiarò al New York Times nel 1996, spiegando perché non usa il cognome di Jon Voight. In effetti, stava già spingendosi oltre i limiti e aveva appena terminato il lavoro su un thriller di culto chiamato “Hackers”. Fu sul set di quel film del 1995 che incontrò per la prima volta il co-protagonista Jonny Lee Miller.

Ne seguì una vorticosa storia d’amore e si sposarono nel marzo del 1996. Il loro matrimonio fu tutt’altro che tradizionale, poiché aveva solo due ospiti (sua madre e il suo migliore amico) e la sposa indossava pantaloni di gomma neri con una maglietta con il nome di Miller. scritto nel suo sangue. Spiegando la scelta sartoriale selvaggia, ha detto sfacciatamente al New York Times: “‘È tuo marito… puoi sacrificare un po’ per renderlo davvero speciale”.

Sfortunatamente, dover sacrificarsi per suo marito alla fine si è rivelato troppo per Jolie. Durante un evento stampa che promuoveva “Hackers”, ha scoperto che i giornalisti erano più interessati alle sue nozze che al suo lavoro e non ne è rimasta colpita. “È stato strano sposarsi subito e poi perdere la propria identità”, ha spiegato al giornale. “Tu dici, ‘Oh, sono metà di una coppia adesso, ho perso me stesso’… stavo pensando, ‘Ho bisogno di riprendermi.'”

Jolie si è presa la piena responsabilità del suo primo divorzio

 

Jonny Lee Miller e Angelina Jolie sul tappeto rosso

Antony Jones/Getty Images

Il matrimonio di Angelina Jolie e Jonny Lee Miller ha avuto alcune cose che andavano contro fin dall’inizio. Non solo la coppia si è frequentata solo per pochi mesi prima di dire “Lo voglio”, ma erano anche incredibilmente giovani: lei aveva solo 20 anni e lui 22. Inoltre, hanno faticato a scegliere una base di partenza. In realtà era una bandiera rossa che inizialmente preoccupava Jolie. “Mi chiedevo se dovessimo restare fidanzati per un po’, dato che lui sarebbe stato in Gran Bretagna e io sarei rimasta a Los Angeles, ma siamo andati per un matrimonio veloce”, ha detto all’epoca al Sun (tramite il Mirror).

Alla fine, la coppia decise di farla finita nel settembre 1997 dopo soli 18 mesi di matrimonio. Tuttavia, nonostante i problemi sopra menzionati, Jolie si è attribuita tutta la colpa. Parlando con il Calgary Sun (tramite Mirror), ha ammesso di non essere abbastanza presente affinché il sindacato funzionasse. “Non è giusto nei confronti dell’altra persona che io sia così impegnata con la mia carriera e che spesso sia distante anche quando sono con qualcuno”, ha detto. “Io e Jonny non abbiamo mai litigato e non ci siamo mai fatti del male a vicenda. Volevo davvero essere sua moglie.” Purtroppo non ha potuto fare i sacrifici necessari. “Merita più di quanto sono disposta a dare in questo momento della mia vita”, ha spiegato.

Il divorzio non ha posto fine all’amicizia di Jolie con Miller

 

Jonny Lee Miller e Angelina Jolie sul tappeto rosso

Evan Agostini/Getty Images

Nonostante la loro vorticosa storia d’amore, Angelina Jolie e Jonny Lee Miller condividevano un legame autentico, che dura da decenni. Dopo che il loro divorzio fu finalizzato nel 1999, rimasero in contatto e la loro amicizia si rafforzò. Jolie ha soprannominato il suo ex un “uomo solido e un amico solido” nel 2003 (via Persone) e ha persino proclamato nel 2004 (via UPI), “Divorziare da Jonny è stata probabilmente la cosa più stupida che abbia mai fatto”.

Sebbene la loro storia d’amore non si sia mai riaccesa del tutto, hanno trascorso molto tempo insieme dopo la loro separazione. Nel 2005 cenarono insieme a Londra; Nel 2011, ha supportato il suo debutto alla regia alla première di “In The Land of Blood and Honey”; e nel 2014, Jolie ha detto a Buzzfeed: “Jonny… è ancora un grande amico”.

Nel 2021 ha persino portato i suoi figli a conoscere il suo ex marito. Innanzitutto, la Jolie è stata avvistata dai paparazzi che si fermavano nell’appartamento di Miller a New York per alcune ore. Poi, è andata a trovarlo di nuovo con il figlio Pax, e anche Knox è venuto con lui perché, secondo quanto riferito, è amico del figlio di Jonny, Buster. Pochi mesi dopo, gli ex amichevoli cenarono di nuovo, questa volta a Beverly Hills.

Billy Bob Thornton e Angelina Jolie si sono allontanati

 

Billy Bob Thornton e Angelina Jolie sul tappeto rosso

Steve.granitz/Getty Images

Proprio mentre veniva finalizzato il divorzio da Jonny Lee Miller, Angelina Jolie incontrò il suo futuro marito su un altro set cinematografico. Durante le riprese di “Pushing Tin” nel 1999, la Jolie si innamorò di Billy Bob Thornton, che all’epoca era fidanzato con Laura Dern. Lo interruppe bruscamente e lui e Jolie andarono a Las Vegas per fuggire nel 2000. Non sorprende che le loro nozze fossero oro da tabloid e la coppia continuò a nutrire la stampa con le loro buffonate esagerate. Chi potrebbe mai dimenticarli mentre indossavano fiale del sangue dell’altro?

Vai al 2002 quando Jolie adottò il figlio, Maddox, e tutto sembrava andare bene, finché non fu così. Jolie e Thornton hanno sorpreso i fan quando hanno chiesto il divorzio più tardi quell’anno, e sembrava che abbiano sorpreso anche loro stessi. Come ha raccontato Jolie a Vanity Fair nel 2005, i due si sono allontanati lentamente e impercettibilmente finché non è stato troppo tardi.

Mentre lui era concentrato sulla scrittura di musica e sui tour, lei ha sviluppato una ritrovata passione lavorando con l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati. “In un anno sono diventata quella che sono oggi, moltissimo, e lui è diventato quello che è oggi, ed è stato semplicemente un percorso di vita completamente diverso”, ha detto alla pubblicazione. “Poi un giorno ci siamo guardati e non avevamo niente da dirci.” Thornton ha concordato in un’intervista all’HFPA del 2018 in Conversation. “Avevamo semplicemente stili di vita diversi. Il suo è uno stile di vita globale e il mio è uno stile di vita agorafobico.”

Thornton si è incolpato per la scissione

 

Billy Bob Thornton e Angelina Jolie sul tappeto rosso

Featureflash Agenzia fotografica/Shutterstock

Il divorzio di Billy Bob Thornton e Angelina Jolie è stato finalizzato nel maggio 2003. Thornton inizialmente ha detto all’Associated Press (tramite EW): “Non credo che nessuno di noi sappia perché ci siamo lasciati”. Un anno dopo, però, sembrava aver avuto il tempo di riflettere sulla scissione e di attribuire gran parte della colpa a se stesso.

Parlando candidamente con NBC News nel 2004, ha ammesso: “Angie è stata l’unica persona con cui ho avuto una possibilità, e ho rovinato tutto”. Mettendo a tacere le voci fraudolente, l’attore ha detto che il divorzio è stato completamente colpa sua, ma non perché fosse stato infedele. “Me ne sono andato”, ha detto. “Avevo paura di lei… Era troppo bella per me. Era troppo intelligente per me. Aveva troppa integrità per me. Mi sentivo così piccola accanto a lei.” Thornton ha condiviso un sentimento simile con GQ anni dopo, spiegando allo sbocco nel 2016: “Non mi sono mai sentito abbastanza bene per lei”.

Non è chiaro, tuttavia, se la Jolie sarebbe d’accordo con queste affermazioni. Quando si sono diffuse le prime voci di frode, ha detto, per Vanity Fair, “Non penso che siano false”. Nel 2005 disse anche alla rivista che Thornton era stato effettivamente allontanato da lei, ma non a causa della sua bellezza o intelligenza. Piuttosto, ha detto che è stata l’adozione di Maddox a spaventarlo. “Non era pronto, ma mi ha mandato il suo affetto”, si è lamentata. “È un po’ tragico.”

All’interno della sorprendente relazione post-separazione tra Jolie e Thornton

 

Billy Bob Thornton e Angelina Jolie sul tappeto rosso

Featureflash Agenzia fotografica/Shutterstock

Forse non sapremo mai il vero motivo per cui Angelina Jolie e Billy Bob Thornton si sono separati, ma qualunque dramma sia accaduto tra loro appartiene chiaramente al passato. È vero che dopo il divorzio Jolie coprì il tatuaggio di Thornton con un omaggio ai figli e lui sostituì il suo nome con un angelo, ma i due non cancellarono mai la loro amicizia. Anche se ci è voluto un po’ di tempo per ricostruirsi, Thornton ha detto a NBC News nel 2004 che erano di nuovo amici e che stava persino trascorrendo del tempo con Maddox. La coppia ex sposata si è avvicinata sempre più nel corso degli anni e l’attore ha detto a People nel 2008: “È una persona meravigliosa e una delle mie amiche più care”.

Parlando con Us Weekly nel 2019, Thornton ha ribadito il loro legame speciale, dicendo: “Siamo amici da anni, anni e anni, quindi ci teniamo al passo”. Anche se ha notato che è difficile trovare il tempo per vedersi di persona, ha confermato che si parlano regolarmente. Ma forse il segno più evidente del loro legame duraturo è il fatto che Jolie ha ancora un debole per il figlio di Thornton, Harry, nato prima della loro unione. Nel 2022, Harry ha rivelato a ET: “Ancora oggi mi manda regali di Natale ogni anno”.

Il suo divorzio da Brad Pitt è andato oltre il caos

 

Brad Pitt e Angelina Jolie sul tappeto rosso

James Devaney/Getty Images

La storia d’amore tra Brad Pitt e Angelina Jolie è iniziata e finita con i titoli dei giornali. La coppia si è incontrata sul set di “Mr. & Mrs. Smith” del 2005 mentre lui era ancora sposato con Jennifer Aniston. Ben presto, le voci sull’infedeltà divennero dilaganti, ma Jolie era fermamente convinta che la loro storia d’amore non fosse mai stata così salace come riportavano i tabloid. “Penso che abbiamo trovato questa strana amicizia e partnership che è avvenuta all’improvviso”, ha detto nel 2006 (tramite The Hollywood Reporter).

Alla fine, Pitt e Aniston divorziarono nel 2005, e lui e Jolie divennero pubblici subito dopo. Si sono sposati nel 2014 e hanno condiviso sei figli insieme prima di chiedere il divorzio nel 2016, pochi giorni dopo che Pitt avrebbe abusato di sua moglie e dei suoi figli. Come appreso da TMZ, Pitt sarebbe stato ubriaco durante un volo su un jet privato quando, secondo quanto riferito, sarebbe diventato bellicoso nei confronti della Jolie e dei loro figli. Sia la polizia di Los Angeles che il dipartimento dei servizi per l’infanzia e la famiglia della contea di Los Angeles hanno indagato, ma Pitt – che in seguito ha ammesso di aver urlato a Maddox – è stato prosciolto da tutte le accuse di abuso.

La scissione che seguì fu altrettanto drammatica e fece altrettanti titoli sui giornali. In primo luogo, gli ex non sono riusciti a mettersi d’accordo sulla custodia e sono andati avanti e indietro fino al 2021, quando Pitt ha ricevuto l’affidamento congiunto che aveva desiderato. La Jolie, che in precedenza aveva accusato il suo ex di non aver pagato il mantenimento dei figli, ha presentato ricorso contro la decisione. Quell’anno ha anche presentato documenti giudiziari in cui affermava di avere prove di abusi domestici in corso. Sebbene gli attori siano diventati legalmente single nel 2019, a giugno 2024 non erano ancora divorziati.

Il dramma della cantina Brangelina, spiegato

 

Brad Pitt e Angelina Jolie sul tappeto rosso

Jaguar PS/Shutterstock

Come se il divorzio di Brad Pitt e Angelina Jolie non fosse abbastanza complicato, nel 2022 la coppia è anche entrata in una battaglia legale durata anni per la loro azienda vinicola francese, Miraval. Hanno acquistato per la prima volta quote del castello e del vigneto nel 2008 e, secondo Pitt, dopo il divorzio, decisero che non avrebbero venduto senza il permesso dell’altro. Ebbene, Jolie non ha rispettato quel piano quando ha scaricato la sua parte nel 2021, innescando una causa nel 2022 da parte di Pitt che ha affermato di non essere stato informato della vendita. Nella causa vista da Us Weekly, ha anche affermato che il suo ex ha scelto di vendere a “un concorrente terzo aggressivo” apposta per vederlo perdere la propria quota di affari.

Nel 2022, Jolie ha risposto presentando i propri documenti in cui affermava di essersi offerta, in effetti, di vendere a Pitt ma lui le aveva chiesto di firmare una NDA in cambio. Secondo Jolie, l’NDA aveva lo scopo di impedirle di parlare di quello che è successo su quel famigerato volo del 2016 e lei ha rifiutato, quindi l’accordo è fallito. Nel 2023, Pitt ha presentato altri documenti giudiziari, dicendo che non era vero e che la decisione di Jolie era stata presa “in modo vendicativo”, secondo Us Weekly, come ritorsione per la loro battaglia per la custodia in corso. Il caso si stava ancora trascinando nell’aprile 2024 quando Jolie presentò una nuova controquerela, ribadendo le sue affermazioni NDA e andando anche oltre, sostenendo che Pitt aveva abusato fisicamente per anni.

Sembra che i figli di Angelina e Brad stiano scegliendo da che parte stare

 

Brad Pitt e Angelina Jolie e i loro figli

Giugno Sato/Getty Images

A differenza delle altre sue separazioni amichevoli, il divorzio di Angelina Jolie da Brad Pitt è stato tutt’altro che facile. La battaglia legale della coppia si trascina da anni in vari tribunali e, a peggiorare le cose, sembra che i loro figli siano presi nel mezzo e stiano prendendo posizione.

Parlando con OK! nel 2022, un insider ha affermato che “Maddox, Pax e Zahara non vedono realmente entrambi i lati del quadro”. Piuttosto, fanno parte del Team Angelina. In effetti, il Daily Mail ha scoperto che un sedicenne Pax ha celebrato la festa del papà 2020 con un post segreto su Instagram in cui ha preso in giro Pitt, definendolo uno “stronzo di livello mondiale”. Inoltre, la relazione di Brad Pitt con la figlia Zahara sembrava tesa poiché lei aveva abbandonato il suo cognome e lui non si trovava da nessuna parte mentre lei andava al college. Per quanto riguarda il rapporto di Pitt con Maddox, beh, non è per niente più caloroso. Alla domanda su una possibile riconciliazione, Maddox sembrava indifferente, dicendo a InTouch nel 2019: “Qualunque cosa accada, accade”.

Pitt ha subito un altro duro colpo nel 2024 quando Vivienne ha smesso di usare il suo cognome pubblicamente e di nuovo quando Shiloh ha presentato istanza di eliminare definitivamente Pitt dal suo soprannome in occasione del suo 18esimo compleanno. È consapevole ed è sconvolto dal fatto che Shiloh abbia dimenticato il suo cognome, ha detto una fonte a People. Il ricordo che ha perso i suoi figli ovviamente non è facile per Brad.

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Top